Biografia Bill Cosby

Bill Cosby Stand Up ComedyWilliam Henry “Bill” Cosby, Jr. (Philadelphia, 12 luglio 1937), meglio noto come Bill Cosby, è un attore, comico e cantante statunitense.

Bill Cosby nacque e crebbe a Filadelfia, in Pennsylvania. Uno dei quattro figli nati dalla coppia formata da Anna Pearl (Hite), cameriera, e William Henry Cosby Sr., marinaio della Marina Militare statunitense. Durante la maggior parte della sua prima infanzia, il padre di Cosby fu lontano da casa essendo in servizio in Marina e combattendo nella seconda guerra mondiale. Da studente, Bill si definì il tipico “pagliaccio della classe“. Sebbene fosse il capitano della squadra di baseball della Mary Channing Wister Public School di Filadelfia, e anche il rappresentante di classe, sia gli insegnanti che i suoi compagni di scuola notarono la sua maggiore propensione allo scherzo e alle buffonate piuttosto che allo studio.

Alla Fitz Simmons Junior High School, Cosby iniziò a recitare nelle recite scolastiche continuando comunque a praticare sport, sua grande passione. Si trasferì poi alla Central High School di Filadelfia, ma il suo progetto di portare avanti gli studi giocando contemporaneamente a football, basket, baseball, e recitando nel tempo libero, si rivelò irrealizzabile. In aggiunta, Cosby lavorava in un supermarket, prima e dopo la scuola, per aiutare economicamente la famiglia. Trasferitosi alla Germantown High School, venne però bocciato alla fine dell’anno. Bill Cosby abbandonò quindi gli studi dopo aver conseguito solo l’equivalente della licenza media (anche se riprenderà poi gli studi in seguito laureandosi negli anni settanta) per entrare in Marina, da cui però si ritira quattro anni dopo iniziando a lavorare come barista. In Marina viene impiegato in qualità di infermiere ed opera come assistente alla riabilitazione fisica di alcuni reduci della Guerra di Corea.

Carriera come comico di Bill Cosby

Dopo aver ottenuto il diploma per corrispondenza, alcuni amici lo convinsero a esibirsi come comico. Nella veste di comico ottenne un grande successo, tanto che gli fu chiesto di partecipare a programmi di successo come l’Ed Sullivan Show. A New York si esibisce al Gaslight Cafe a partire dal 1962. Effettua serate in giro per il Paese esibendosi con successo a Chicago, Las Vegas, San Francisco, Washington D.C., e in molte altre città. Riceve esposizione a livello nazionale grazie all’apparizione nel corso dello show NBC The Tonight Show nell’estate del 1963, che gli frutta un contratto discografico con la Warner Bros. Records, che nel 1964 pubblica il suo disco comico parlato di debutto Bill Cosby Is a Very Funny Fellow… Right!, primo di una lunga serie.

Mentre la comicità dell’epoca di molti suoi colleghi sfruttava la maggior libertà che iniziava a circolare nei primi anni sessanta per esporre argomenti controversi e scottanti, Cosby divenne famoso per i suoi racconti umoristici autobiografici inerenti l’infanzia. Molti americani restarono sorpresi dalla mancanza di qualsiasi riferimento alla questione razziale dei diritti civili nelle storie di Cosby. Con l’accrescersi della fama, Cosby fu costretto a difendere il suo punto di vista apparentemente “apolitico” in numerose occasioni; come disse in seguito: «Un bianco ascolta le mie storie, ride e pensa: “Si, è proprio come la vedo anch’io”. Okay. Lui è bianco. Io sono nero. Ed entrambi vediamo le cose allo stesso modo. Questo deve significare che “siamo uguali”. Giusto? Quindi penso di fare qualcosa di buono, alla mia maniera, per una migliore relazione fra bianchi e neri».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inline
Inline