Biografia George Carlin

stand-up-comedy-george-carlin-italiano-biografia-carlin-standup-comedyGeorge Denis Patrick Carlin (12 Maggio 1937 – 22 Giugno 2008) è stato un comico americano, critico sociale, attore e autore. Carlin è ricordato per il suo umorismo nero e i suoi pensieri su politica, lingua inglese, psicologia, religione e altri argomenti tabù.

Nel 1978, Carlin e le sua routine comica delle “Seven dirty words” (sette parole sporche) sono state al centro di una diatriba legale con la Corte Suprema Americana in cui si dava al Governo il potere di regolare materiale indecente sulle frequenze pubbliche (radio e TV).

E’ ampiamente riconosciuto come uno degli stand up comedian più importanti e influenti. Nel 2004 è stato messo al secondo posto della classifica compilata da Comedy Central dei “100 comici più grandi di sempre”, prima di Lenny Bruce e dopo Richard Pryor.
Il primo dei suoi 14 speciali di stand-up per HBO è stato girato nel 1977. Dalla fine degli anni ’80, le routine di Carlin si sono concentrati sulla critica socioculturale della moderna società americana.
Ha spesso commentato le questioni politiche statunitensi contemporanee, facendo satira sugli eccessi della cultura americana.
E’ stato un assiduo frequentatore e ospite del Tonight Show duranti i 30 anni di attività di Johnny Carson ed ha condotto il primo episodio di Saturday Night Live. Il suo ultimo speciale per l’HBO, It’s Bad for Ya, è stato filmato meno di 4 mesi prima della sua morte. Nel 2008, ormai dopo la sua morte, è stato insignito del prestigioso premio “Mark Twain Prize for American Humor”.

George Carlin fu educato secondo i dettami della tradizione cattolica (come egli stesso narra in Class Clown). Tuttavia egli era un ateo dichiarato, divenuto famoso per il suo sketch dove parodiava e ridicolizzava la religione (in particolare quella cristiana), esponendola come «la campionessa assoluta in termini di false promesse e pretese esagerate», credendo che l’uomo non deve aver timore di Dio, perché ci avrebbe creati con un libero pensiero.

« La religione ha convinto la gente che c’è un uomo invisibile che vive in cielo e guarda tutto ciò che fai, ogni minuto di ogni giorno. E l’uomo invisibile ha una lista di dieci specifiche cose che non vuole tu faccia. E se fai una qualunque di quelle cose, ti manderà in un posto speciale, pieno di fuoco e fiamme e torture e angoscia, dove vivrai e soffrirai e griderai e brucerai per sempre, fino alla fine dei secoli. Ma lui ti ama. Ti ama e ha bisogno di soldi! »
(George Carlin)

Nicola Selenu

Comico osservazionale, passato alla Stand Up Comedy dopo anni di Improvvisazione Teatrale. Volto di Comedy Central dal 2016. Divora spettacoli internazionali e organizza serate sul territorio nazionale. Ma soprattutto.. è il fondatore di Stand Up Comedy Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × quattro =

Inline
Inline