in ,

È morto il potente comico televisivo Harold Snoad [COMMEDIA BRITANNICA]

e-morto-il-potente-comico-televisivo-harold-snoad-[commedia-britannica]
È morto il potente comico televisivo Harold Snoad [COMMEDIA BRITANNICA]

Mercoledì 5 giugno 2024, 13:24

Saluto all’esercito di papà. Harold Snoad

  • Il produttore Harold Snoad è morto dopo una lunga malattia
  • Scrittore, produttore e regista, ha realizzato alcune delle sitcom televisive della BBC di maggior successo e amate di sempre
  • I crediti includono Mantenere le apparenze, Cerchi sempre in diminuzione e Sei servito?

È morto Harold Snoad, prolifico produttore e regista di commedie televisive. Aveva 88 anni.

Nato il 28 agosto 1935, morì domenica 2 giugno dopo un lungo periodo di cattiva salute. Tra la vasta gamma di crediti, sarà ricordato soprattutto per il suo lavoro in Dad’s Army e Keeping Up Appearances.

Dopo aver iniziato la sua carriera in teatro negli anni ’50, è entrato alla BBC verso la fine del decennio e nel 1969 era uno dei più giovani produttori/registi – allora un ruolo combinato – a lavorare nella televisione britannica.

Alcuni dei suoi primi lavori rimasero i più importanti, sostituendo David Croft come regista in sette episodi di Dad’s Army nelle sue prime serie. Rimanendo in un ruolo di produzione senior con la commedia, avrebbe continuato a formare una partnership di scrittura di successo con l’attore Michael Knowles, adattando insieme tutte le sceneggiature radiofoniche della sitcom e creando uno spin-off, It Sticks Out Half A Mile.

Altrove, i suoi crediti includono tutte e tre le serie di Rings On Their Fingers; Casanova ’73 di Galton e Simpson; lungometraggio Not Now, Comrade; e Partner.

Nel 1972 Snoad ha prodotto tutti e sette gli episodi della sitcom alberghiera di Ronnie Barker His Lordship Entertains, e l’anno successivo si è riunito con la star per creare più voci nella serie antologica 7 Of 1.

I molti volti di…. Harold Snoad. Copyright: Green Inc Film e televisione

Ha anche stretto un lungo rapporto di lavoro con il comico Dick Emery, producendo il Dick Emery Show della BBC dalla sua dodicesima serie in poi. Questa è stata, tuttavia, una rara incursione al di fuori del formato sitcom, con la maggior parte dei lavori di Snoad nel fiorente genere narrativo.

Con altri successi degni di nota come Are You Being Served? e Oh Brother! di Derek Nimmo. al suo attivo, ha ottenuto maggiori consensi negli anni ’80, dirigendo e producendo una serie di serie comiche di maggior successo e acclamate della BBC per oltre un decennio.

Durante questo periodo Snoad ha diretto successi come Don’t Wait Up, Ever Decreasing Circles e Brush Strokes, prima di dedicarsi al grande successo internazionale di Roy Clarke Keeping Up Appearances. Qui, il suo talento di scrittore sarebbe stato nuovamente utilizzato come sceneggiatore non accreditato e scrittore di materiale aggiuntivo in tutte e cinque le serie.

Nel 1988 ha scritto la guida Directing Situation Comedy, pubblicata dalla BBC Books, e nel 2009 ha pubblicato uno sguardo approfondito dietro le quinte di Keeping Up Appearances, It’s Bouquet – Not Bucket!.

Harold Snoad lascia la moglie di 71 anni, Jean, e tre figlie.

Harold Snoad – È un bouquet, non un secchio!

Di Harold Snoad

Keeping Up Appearances è una delle sitcom britanniche più amate ed è stata vista in più di sessanta paesi in tutto il mondo, con un seguito particolarmente vasto negli Stati Uniti. Lo spettacolo, originariamente trasmesso dalla BBC dal 1990 al 1995, vedeva Patricia Routledge nei panni dell’indimenticabile Hyacinth Bucket pronunciato “Bouquet!” l’incorreggibile snob i cui disperati tentativi di arrampicata sociale finiscono sempre in disastri e umiliazioni.

Nel corso delle cinque serie della sitcom (più quattro speciali di Natale), il produttore e regista era Harold Snoad, i cui crediti di regia includevano già classici come Dad’s Army e The Dick Emery Show. In questo divertente libro di memorie della serie, Snoad ci porta dietro le quinte e nel frenetico mondo della produzione televisiva: dalle riprese in esterni nelle strade delle Midlands britanniche e nei lounge glamour del QE2, alla routine quotidiana di programmi. e riscritture e gli imbrogli e le debolezze degli attori…

Spiritose e rivelatrici, le 224 pagine di È bouquet, non secchio! offre sia una visione esclusiva di una grande istituzione britannica – la commedia di situazione – sia una guida completa a uno dei suoi più grandi esempi, Keeping Up Appearances, con sinossi complete della trama, elenchi del cast e location. Come la serie precedente, è un libro che sembra destinato a conquistare il proprio gruppo di avidi ammiratori.

Prima pubblicazione: giovedì 26 novembre 2009

Copertina rigida

Non nel Regno Unito?

Non aver paura! Molti articoli possono ancora essere ordinati. Amazon nel Regno Unito consegna in molti territori internazionali, mentre i negozi in Australia, Stati Uniti e Canada forniscono anche molti articoli equivalenti o importati.

Se ti trovi in ​​Nord America, cerca le icone delle bandiere degli Stati Uniti/Canada negli elenchi dei prodotti più popolari per i collegamenti diretti.

Se ordini da un negozio nel Regno Unito, tieni presente che il Regno Unito si trova rispettivamente nelle regioni 2 e B per DVD e Blu-ray: verifica la compatibilità del tuo lettore o cerca prodotti multiregione se ti trovi in ​​un’altra regione.

Se ti trovi in ​​Australia o Nuova Zelanda (regione DVD 4), tieni presente che quasi tutti i DVD distribuiti nel Regno Unito dalla BBC e 2entertain sono codificati per Entrambi Regione 2 e Regione 4. Il Regno Unito e l’Australasia si trovano nella stessa regione Blu-ray (B).

Ulteriori informazioni e consigli sull’importazione

Harold Snoad – Regia di una commedia di situazioni

Il resoconto del regista/produttore Harold Snoad del modo in cui ha lavorato per molti anni producendo programmi comici per la televisione, dalla prima sceneggiatura fino alla produzione in studio di fronte al pubblico.

Per più di 20 anni, Harold Snoad ha prodotto e diretto alcune delle commedie più famose della BBC, tra cui The Dick Emery Show, Don’t Wait Up e Ever Decreasing Circles. Nel corso del suo lavoro ha incontrato ogni tipo di problema, dalla sceneggiatura non del tutto adeguata all’animale addestrato che non recita. Questo libro descrive l’approccio dell’autore al complesso processo di far ridere le persone attraverso lo schermo televisivo. È un preziosissimo resoconto di cosa fare e cosa non fare, nonché un resoconto passo passo che sarà indispensabile per tutti coloro che sono coinvolti nella realizzazione di una commedia televisiva.

Prima pubblicazione: giovedì 1 dicembre 1988

Paperback

Non nel Regno Unito?

Non aver paura! Molti articoli possono ancora essere ordinati. Amazon nel Regno Unito consegna in molti territori internazionali, mentre i negozi in Australia, Stati Uniti e Canada forniscono anche molti articoli equivalenti o importati.

Se ti trovi in ​​Nord America, cerca le icone delle bandiere degli Stati Uniti/Canada negli elenchi dei prodotti più popolari per i collegamenti diretti.

Se ordini da un negozio nel Regno Unito, tieni presente che il Regno Unito si trova rispettivamente nelle regioni 2 e B per DVD e Blu-ray: verifica la compatibilità del tuo lettore o cerca prodotti multiregione se ti trovi in ​​un’altra regione.

Se ti trovi in ​​Australia o Nuova Zelanda (regione DVD 4), tieni presente che quasi tutti i DVD distribuiti nel Regno Unito dalla BBC e 2entertain sono codificati per Entrambi Regione 2 e Regione 4. Il Regno Unito e l’Australasia si trovano nella stessa regione Blu-ray (B).

Ulteriori informazioni e consigli sull’importazione

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

seth-rogen-ed-evan-goldberg-affermano-che-i-sequel-di-“superbad”-e-“pineapple-express”-sono-“meglio-lasciati-intatti”-[thelaughbutton]

Seth Rogen ed Evan Goldberg affermano che i sequel di “Superbad” e “Pineapple Express” sono “meglio lasciati intatti” [THELAUGHBUTTON]

tim-minchin-annuncia-un-raro-tour-negli-stati-uniti-ad-agosto-[thelaughbutton]

Tim Minchin annuncia un raro tour negli Stati Uniti ad agosto [THELAUGHBUTTON]