in , ,

Jerry Seinfeld afferma che le proteste filo-palestinesi contro di lui sono “così stupide” [INDIPENDENTE]

jerry-seinfeld-afferma-che-le-proteste-filo-palestinesi-contro-di-lui-sono-“cosi-stupide”-[indipendente]
Jerry Seinfeld afferma che le proteste filo-palestinesi contro di lui sono “così stupide” [INDIPENDENTE]

Ultime notizie

Per ricevere avvisi gratuiti sulle ultime notizie in tempo reale inviati direttamente nella tua casella di posta, iscriviti alle nostre e-mail sulle ultime notizie

Iscriviti alle nostre e-mail gratuite sulle ultime notizie

Jerry Seinfeld dice che i suoi spettacoli comici diventano il bersaglio delle proteste filo-palestinesi è “così stupido”, aggiungendo che i manifestanti dovrebbero “correggere il loro obiettivo”.

Il cabarettista e star della sitcom, 70 anni, è stato disturbato da un manifestante durante un recente concerto e ha anche visto dozzine di studenti uscire dal suo discorso di apertura alla Duke University all’inizio di questo mese.

Intervenendo con la conduttrice Bari Weiss nel suo podcast Onestamente, Seinfeld ha detto: “Mi piace che questi giovani stiano cercando di impegnarsi con la politica. Dobbiamo solo correggere un po’ la loro mira. Sembra che non capiscano che, come comici, non controlliamo davvero nulla.

Seinfeld ha espresso apertamente il suo sostegno a Israele all’indomani degli attacchi terroristici del 7 ottobre, in cui i militanti di Hamas hanno ucciso 1.200 israeliani e preso in ostaggio altri 250.

A dicembre Seinfeld si è recato in un kibbutz a Tel Aviv per incontrare i familiari degli ostaggi presi da Hamas, un viaggio che ha descritto emotivamente a Weiss come “l’esperienza più potente” della sua vita. Ha anche firmato una lettera aperta a sostegno di Israele.

Alla domanda su come affronta personalmente le proteste, Seinfeld ha risposto: “È così sciocco. È come se volessero esprimere questa rabbia sincera e intensa. Ma ancora una volta, un po’ fuori bersaglio.”

Jerry Seinfeld a Los Angeles, aprile 2024

Jerry Seinfeld a Los Angeles, aprile 2024 (Immagini Getty)

“Quindi, per me, questa è una commedia”, ha detto.

Ha aggiunto che crede che i partiti politici su entrambi i lati dello spettro ideologico usino tattiche simili tra loro. “Sono folle che credono alle proprie stronzate, giusto?” disse Seinfeld. “Un partito politico è questo: inventeremo un mucchio di sciocchezze e saremo tutti d’accordo. Stampiamo degli adesivi per paraurti e usciamo, ragazzi: questa è politica.

Ha continuato: “Siamo animali tribali. Siamo creature sociali. Cerchiamo accordo e consenso. Siamo guidati dall’accordo, dal consenso e dal governo della massa: ci dà conforto, ci dà certezza. Sono tutte stronzate.”

Il 18 maggio, un manifestante filo-palestinese è stato cacciato dal concerto comico di Seinfeld a Norfolk, nel New Jersey.

Nelle riprese video, almeno un manifestante si alza durante lo spettacolo e grida verso il palco mentre il comico recita la sua esibizione.

Altri partecipanti vengono quindi visti circondare e affrontare il manifestante prima che venga scortato fuori.

Si può sentire la folla esultare e cantare: “Jerry!”

Si ritiene che dagli attacchi del 7 ottobre e dallo scoppio della guerra israeliana contro Gaza siano stati uccisi almeno 35.000 palestinesi.

Le Nazioni Unite e altre agenzie internazionali hanno accusato Israele di creare condizioni di carestia provocate dall’uomo a Gaza – qualcosa che il primo ministro Benjamin Netanyahu nega.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

come-taskmaster-e-diventato-una-storia-di-successo-stratosferica-e-molto-sciocca-[indipendente]

Come Taskmaster è diventato una storia di successo stratosferica e molto sciocca [INDIPENDENTE]

il-paroliere-chris-griffin-domina-il-palco-nel-suo-speciale-comico-d’esordio,-“le-parole-hanno-conseguenze”-[thelaughbutton]

Il paroliere Chris Griffin domina il palco nel suo speciale comico d’esordio, “Le parole hanno conseguenze” [THELAUGHBUTTON]