in ,

Lo sketch show ‘The Lovely Boys Present: Lovely’ arriva su Radio 4 [COMMEDIA BRITANNICA]

lo-sketch-show-‘the-lovely-boys-present:-lovely’-arriva-su-radio-4-[commedia-britannica]
Lo sketch show ‘The Lovely Boys Present: Lovely’ arriva su Radio 4 [COMMEDIA BRITANNICA]

EsclusivoMartedì 28 maggio 2024, 10:35 di Jay Richardson

I ragazzi adorabili. L’immagine mostra da sinistra a destra: Will Robbins, Ben Cohen

  • Will Robbins e Ben Cohen, alias The Lovely Boys, il famoso sketch act di TikTok, stanno registrando la loro serie di debutto su Radio 4
  • Robbins porterà anche il suo primo spettacolo solista all’Edinburgh Fringe, Con la migliore volontà del mondo
  • In onda ad agosto, The Lovely Boys Present: Lovely presenta “sketch sani, piacevoli, con un bel po’ di slapstick. Siamo entrambi fan di Aereo E La pistola nuda ed è proprio questa l’atmosfera”, dice Robbins

Il duo di sketch The Lovely Boys ha realizzato la sua serie di debutto su Radio 4, come può rivelare in esclusiva la British Comedy Guide.

Will Robbins e Ben Cohen, che hanno accumulato quasi 8 milioni di like su TikTok, con i loro Sorriso a labbra strette video visto solo 5,9 milioni di volte, stanno adattando il loro sciocco umorismo online per The Lovely Boys Present: Lovely, quattro episodi da 15 minuti che inizieranno ad essere trasmessi il 7 agosto.

“Non pensavamo che avremmo ottenuto [the commission]” Robbins ha ammesso a BCG. “Stavo dicendo a un amico che avevamo una serie su Radio 4 e loro mi hanno detto: ‘Cosa? Tutti i tuoi schizzi sono visivi, facce buffe e musica.’

“Ma abbiamo esaminato i vecchi schizzi, trovato tutto ciò che possiamo adattare, fatto qualche riscrittura e ne abbiamo anche un sacco di nuovi. Molti programmi di Radio 4 sono registrati dal vivo. Ma non vogliamo farlo, lo stiamo facendo in uno studio, puntando molto sul sound design perché sarà più piacevole da ascoltare.”

L’immagine mostra da sinistra a destra: Ben Cohen, Will Robbins

Robbins, che quest’anno farà anche il suo debutto da solista all’Edinburgh Fringe, ha incontrato Cohen per la prima volta sul circuito. E la coppia ha evoluto il suo stile sciocco, avanti e indietro, mentre viveva insieme durante il blocco della pandemia di Coronavirus.

“Tutti facevano sketch di attualità ma io non volevo fare nulla di tutto ciò, io e Ben non siamo politici”, spiega Robbins. “Volevo realizzare sketch sani, piacevoli, con un bel po’ di slapstick. Siamo entrambi fan di Aereo E La pistola nuda e questa è proprio l’atmosfera.”

Anche se non abbandoneranno presto il loro seguito su TikTok, Robbins ritiene che la loro serie su Radio 4, prodotta internamente alla BBC dal produttore di stand-up e The Now Show e Just A Minute Rajiv Karia, conti ancora qualcosa nel mercato. l’era dei social media.

“Sì, i soldi sono un altro discorso se facciamo pubblicità su TikTok” dice. “Ma ha prestigio, se guardi cosa è successo attraverso Radio 4, The Mighty Boosh, Little Britain, The League Of Gentlemen. Ci stiamo mettendo molto, andando oltre perché vogliamo che sia il migliore”. può essere. Abbiamo rallentato i nostri schizzi su TikTok a uno a settimana per dare priorità a questo.”

I Lovely Boys si sono esibiti per due sere al Fringe dello scorso anno, con Robbins presente come parte La riserva della commedia di piacereil cartellone dei prossimi cabarettisti. Ritornando al Pleasance Courtyard con la sua ora di debutto, Con la migliore volontà del mondoscherza dicendo: “Metterò insieme tutti i miei pezzi e poi scriverò due minuti sentiti alla fine”.

Nonostante abbia vissuto a lungo a Londra, racconterà della sua adolescenza nelle zone rurali del Somerset, “dove ho visto decisamente cose molto più selvagge.

“Ci sarebbero risse ogni fine settimana, è così piccolo e territoriale, tutti vogliono essere l’uomo più duro della città. Ma sono cresciuto vicino a Glastonbury e c’è sicuramente anche un’atmosfera spirituale, hippy. Mia mamma è molto spirituale e quindi parlo del personaggi in città, al festival. Un sacco di persone interessanti che vagavano con i mantelli. La roba dei cristalli non mi ha mai colpito, gran parte di essa sarebbe associata all’uso di droghe, che è il punto in cui questi mondi si sovrappongono.”

Robbins è alto 4’10 e soffre di una rara forma di nanismo, che è abituato a riconoscere con un paio di gag usa e getta. Ma il suo regista, Dec Munro, i cui crediti includono l’Edinburgh Comedy Award di Lara Ricote, vincitore del premio come miglior esordiente GRL/LATNX/DEF, così come spettacoli di artisti del calibro di Mawaan Rizwan, Ellie Taylor, Angela Barnes e Stuart Goldsmith, gli ha consigliato di ” approfondire un po’ di più.

“Sta arrivando”, dice Robbins. “Più faccio stand-up, meglio mi sento attrezzato per parlarne. Mio fratello è alto un metro e ottanta, ma non siamo cresciuti in modo diverso, quindi mi sono abituato a non parlarne. Ma va al punto dove penso: ‘perché non ne parlo?'”

Nella sua carriera “casuale, varia” ha girato gli Stati Uniti come pilota con Ed Sheeran, un’esperienza “bizzarra” su cui rifletterà anche nello show, e scritta per Will I Lie To You?, dove “ascoltando alcuni dei migliori fumetti come Lee Mack, David Mitchell e Rob Brydon che rifanno le tue bugie è davvero emozionante”.

Altri crediti produttivi televisivi includono The Last Leg e Good News di Russell Howard. Ed è passato da ricercatore ad assistente produttore, più recentemente in Evil Genius With Russell Kane e Vieni rigorosamente a ballaredove “avere una disabilità è stato sicuramente un vantaggio per farmi entrare. Ognuno deve sfruttare il vantaggio che ha.

“Non voglio dire che sia stato semplicemente un esercizio di spuntatina, però. Mi sono guadagnato i miei meriti e ho preparato innumerevoli tazze di tè e caffè. Non mi è stato dato su un piatto.”

Nel frattempo, davanti alla telecamera, è apparso in The Stand Up Sketch Show e Disability Comedy Extravaganza di Rosie Jones, con il percorso di carriera di Jones che vorrebbe emulare.

“Ne ho parlato con lei” ricorda. “Ha lavorato come ricercatrice in The Last Leg ed è stimolante vederla fare il salto di qualità, ha fatto così bene ed è così divertente.” Spettacoli come Disability Extravaganza “ti aiutano a elevarti all’inizio del viaggio. Ma devi sperare che un giorno ci siano due artisti con disabilità in uno spettacolo e nessuno ne parli”.

A Edimburgo spera di assicurarsi altri incarichi televisivi e si sta armando di sceneggiature per potenziali piloti di sitcom e cortometraggi. Ma vorrebbe anche “non perdere la testa”, evitando in gran parte di bere e “andare in spiaggia più che posso”.

Forse anche in modo deludente, The Lovely Boys of Robbins e Cohen non inizieranno a litigare con il duo di sketch The Lovely Boys, nome confuso, composto da Joe Kent-Walters e Mikey Bligh-Smith.

“Ho incontrato [BBC New Comedy Award winner Kent-Walters] ad una festa”, ricorda Robbins. “Purtroppo, era molto adorabile.

“Lui non pensa che sia un problema. Diceva, noi siamo i Lovely Boys del nord e facciamo principalmente live, voi siete i Lovely Boys del sud e facciamo principalmente online.

“E finora non mi ha disturbato. Anche se qualcuno mi ha mandato un messaggio per dirmi che sarebbero venuti al mio concerto quando non stavo suonando, quindi potrebbe diventare un problema. Forse? Non credo che nessuno di stiamo già guadagnando abbastanza soldi per farlo!”

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

questa-settimana-in-una-commedia:-sal-vulcano-pubblica-il-suo-primo-speciale-stand-up,-“terrorificato”-[thelaughbutton]

Questa settimana in una commedia: Sal Vulcano pubblica il suo primo speciale stand-up, “Terrorificato” [THELAUGHBUTTON]

greg-davies-torna-a-presentare-la-rinnovata-never-mind-the-buzzcocks-su-sky-[commedia-britannica]

Greg Davies torna a presentare la rinnovata Never Mind The Buzzcocks su Sky [COMMEDIA BRITANNICA]