La community italiana dedicata all'umorismo Stand Up

Passa alla modalità Notte, ideale in condizioni di scarsa luminosità.

Passa alla modalità Giorno, ideale in condizioni di alta luminosità.

La community italiana dedicata all'umorismo Stand Up

Passa alla modalità Notte, ideale in condizioni di scarsa luminosità.

Passa alla modalità Giorno, ideale in condizioni di alta luminosità.

in ,

Una ripartizione della residenza di Jiminy Glick su “Jimmy Kimmel Live” in base alla frequenza con cui ha fatto scoppiare i suoi ospiti [THELAUGHBUTTON]

una-ripartizione-della-residenza-di-jiminy-glick-su-“jimmy-kimmel-live”-in-base-alla-frequenza-con-cui-ha-fatto-scoppiare-i-suoi-ospiti-[thelaughbutton]
Una ripartizione della residenza di Jiminy Glick su “Jimmy Kimmel Live” in base alla frequenza con cui ha fatto scoppiare i suoi ospiti [THELAUGHBUTTON]

Martin Short nel ruolo di Jiminy Glick

Una ripartizione della residenza di Jiminy Glick su “Jimmy Kimmel Live” in base alla frequenza con cui ha fatto scoppiare i suoi ospiti

Per gentile concessione della Disney. Credito fotografico: Randy Holmes.

Mentre Jimmy Kimmel ha iniziato la sua vacanza estiva annuale la scorsa settimana, Martino Corto come il suo personaggio esilarante, Il canto del cignoha preso il posto di Kimmel Jimmy Kimmel dal vivo come primo ospite fisso dello show per l’estate per mettere alla prova le sue capacità di improvvisazione e il suo genio comico. Tramite l’alter ego di Short, Glick ha intervistato quattro noti comici tra cui Bill Hader, Sean Hayes, Melissa McCarthy e Nick Kroll; due dei quali sono stati pre-registrati e gli altri due sono stati registrati dal vivo in studio. Ecco le statistiche di tutte e quattro le interviste.

Nick Kroll

Numero di crepe: 23

(al ritmo di 2 al minuto)

Martin Short si rompe: 3

Ciambelle per Glick: 1

Ciambelle per Kroll: 3

Ciambelle per McCarthy: 1

Pugno in faccia: 1

Tempo netto trascorso a terra: 31 secondi

Di gran lunga il segmento più fisico Jimmy Kimmel dal vivo ha visto da un po’. Kroll esce subito per dare un grande bacio bagnato a Glick, volgendolo contro di lui da quando Glick ha cercato di baciare McCarthy quando è entrata nel segmento precedente. L’estremamente ansioso e ridacchiante Nick Kroll trova grande gioia nell’essere chiamato “una vecchia Olivia Rodrigo ebrea”. Sembra assaporare gli insulti, scoppiando a ridere a quasi ogni domanda che Glick pone. Kroll è anche ugualmente determinato ad alzare la posta in gioco ficcandosi in bocca quante più ciambelle possibile. C’è una differenza tra una risata alla Jiminy Glick e una risata alla Martin Short. È estremamente raro far rompere il personaggio a un attore caratterista professionista come Martin Short, ma Kroll è riuscito a far scoppiare Short tre volte. L’ultima delle quali è stata quando Kroll ha deciso di aiutare Glick ad alzarsi ma ha finito per rotolare con lui sul pavimento finché non sono finiti sulle sedie opposte.

Il conto Hader

Numero di crepe: 21

(a una velocità di 3,5 al minuto)

Ciambelle: 2

Ciambelle offerte ma rifiutate: 1

Pugno in faccia: 3

Occhiali appannati: 1

Metti le persone giuste di fronte a Bill Hader e lui si romperà come un uovo. Il disinteresse di Glick e la sua scarsa conoscenza della carriera di Hader hanno reso il comico ancora più incline alle risate. Dopo aver sputato insulti costanti e un paio di ciambelle dopo, Hader deve fermarsi perché ha riso così tanto che gli occhiali hanno iniziato ad appannarsi. Glick sembra amare tutto e tutti tranne Bill Hader. Dopo aver parlato con entusiasmo di Arlis, Mike Pence e Chris Katan, che Glick avrebbe voluto fosse nello show al posto di Hader, Glick ha anche tirato fuori le sue mosse classiche in cui appoggia il viso sul pugno e fa una domanda con una voce notevolmente più alta. Hader si è rotto ogni singola volta.

Sean Hayes

Numero di crepe: 15

(al ritmo di 3 al minuto)

Ciambelle: 1

Torta di compleanno: 1

Ciambelle offerte e rifiutate: 1

Pugno in faccia: 3

“Hai pensato di fare una sitcom?” Glick chiede a Sean Hayes, il protagonista vincitore di un Emmy nella sitcom di successo Volontà e graziache è andato in onda per 11 stagioni. Hayes è anche incredibilmente veloce a ridere delle frecciatine che Glick gli fa, tra cui una frecciatina al podcast di successo di Hayes Senza intelligenza che conduce insieme a Jason Bateman e Will Arnett. Hayes dice che Glick dovrebbe iniziare un podcast e Glick risponde, “Non sono mai stato così al verde” facendo quasi sputare l’acqua dalla bocca di Hayes. Glick offre a Hayes una ciambella ma poi starnutisce su tutta la pila, facendogli cambiare idea se accettare o meno la ciambella. Glick spesso sorprende i suoi ospiti con domande assurde e apparentemente irrilevanti. Fu una di queste domande a far sì che Hayes inclinasse la testa all’indietro e si tenesse lo stomaco mentre ridacchiava a Glick chiedendogli, “Eri a favore o contro l’uso dei droni per eliminare il defunto Mickey Rooney?” Il segmento si concluse con Glick che porgeva a Hayes un pezzo di torta per festeggiare il compleanno dell’attore, tenendo il resto per sé.

Melissa McCarthy

Numero di crepe: 11

(al ritmo di 1 al minuto)

Martin Short si rompe: 4

Affondi a McCarthy: 2

McCarthy è arrivata pronta a giocare, seguendo la storia che Glick dice che hanno fatto il “fatto”. McCarthy lo serve direttamente a Glick con l’arguzia che ci aspettiamo da una professionista esperta come lei. Per questo motivo, McCarthy si trattiene intenzionalmente la risata, cercando di non dare soddisfazione a Glick, ma la lascia comunque uscire almeno 11 volte. McCarthy si prende la torta per aver fatto scoppiare Short più di tutti. La sua capacità di attaccarlo rapidamente ma ferocemente ha costretto Short in una posizione in cui non ha potuto fare a meno di rompere il personaggio di Glick per un momento per lasciar uscire la risata. Glick si lancia su McCarthy due volte per un bacio, ma fortunatamente McCarthy è totalmente d’accordo, assecondando tutta la farsa. L’intervista si conclude con Glick sopra McCarthy sul divano mentre dice “Torneremo subito”. McCarthy tira la cravatta di Glick per riportarlo dentro per un bacio.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

radar-delle-registrazioni-speciali:-i-fumetti-piu-divertenti-delle-registrazioni-speciali-di-questo-mese-(luglio-2024)-[thelaughbutton]

Radar delle registrazioni speciali: i fumetti più divertenti delle registrazioni speciali di questo mese (luglio 2024) [THELAUGHBUTTON]

guarda-john-cena-e-awkwafina-nel-trailer-di-“jackpot!”-[thelaughbutton]

Guarda John Cena e Awkwafina nel trailer di “Jackpot!” [THELAUGHBUTTON]

Torna in Alto

Oh no! hai un Ad Blocker!

Gli annunci contribuiscono a mantenere vivo il progetto.
Per favore disattiva il tuo adblocker o whitelista il nostro sito web. Grazie!

Come si disattiva? Aggiorna

Stand Up Comedy ITALIA

Accedi

oppure il tuo nome utente:

Hai dimenticato la password?

Non hai un account? Iscriviti

Hai dimenticato la password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

quattro × cinque =

Il tuo link per resettare la password sembra essere invalido o scaduto.

Log in

Privacy Policy

To use social login you have to agree with the storage and handling of your data by this website. Privacy Policy

Aggiungi alla Collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.