in , , , , , , , ,

Ecco come “Saturday Night Live” ha gestito le sue 4 partenze del cast nel finale della stagione 47 [THELAUGHBUTTON]

ecco-come-“saturday-night-live”-ha-gestito-le-sue-4-partenze-del-cast-nel-finale-della-stagione-47-[thelaughbutton]

È passato molto tempo da quando Saturday Night Live

ha avuto un grande cambiamento nel cast. Lentamente ma inesorabilmente, abbiamo visto il cast crescere fino a presentare un numero enorme 21, un record per lo spettacolo. Gran parte di questo ha avuto a che fare con la pandemia, immaginiamo. Per tutti i membri del cast lo spettacolo ha guadagnato, dal momento che il 750-2020 stagione, solo Beck Bennett ha lasciato lo spettacolo. Bene, tutto è cambiato questo fine settimana.

Lo scorso sabato lo storico sketch show ha salutato quattro membri del cast, tra cui Pete Davidson, Aidy Bryant, Kate McKinnon e Kyle Mooney. Ad eccezione forse di Kyle Mooney, nessuno di questi è particolarmente sorprendente. Avevamo previsto che se ne sarebbero andati tutti anni fa. Ma ahimè, il loro tempo nello show è finalmente giunto al termine.

Ecco come lo spettacolo ha gestito tutte le rispettive partenze.

Pete Davidson

Mentre gli altri membri del cast hanno alluso pesantemente alla loro partenza, Davidson è l’unico ad averlo annunciato nello show. Il suo momento principale è stato durante l’aggiornamento del fine settimana, naturalmente dove spesso brillava di più. Ha scherzato dicendo che sapeva che era ora di andarsene quando Lorne gli ha regalato un calzino, che è un riferimento di Harry Potter.

Ma il suo gran finale è stato effettivamente tagliato dallo show. Ha fatto una delle sue parodie rap tipiche di Eminem con Lorne (con Pete che interpretava Lorne). Ma la grande sorpresa è alla fine, quando si fa vivo il vero Eminem. E fa anche grida agli altri membri del cast in partenza. Davvero non sono riusciti a trovare il tempo per inserirlo?

Kate McKinnon

La partenza di Kate McKinnon non è stata detta completamente – tutti a casa lo sapevano perché è trapelata venerdì – ma non era nemmeno ben nascosta. Si sono aperti con il suo personaggio più popolare, il suo personaggio di invasione aliena. Lo schizzo si è concluso con il suo saluto mentre tornava sul loro pianeta natale in uno scambio per aiutare la razza umana, il che è una fine abbastanza adatta per tutto. Ha avuto anche un sacco di altri momenti durante lo spettacolo, ma questo è stato il momento clou.

Aidy Bryant

Aidy Bryant ha anche concluso il suo lungo mandato con lo spettacolo. Ha avuto anche alcuni momenti straordinari. Anche se quello che sembrava spiccare di più è stato un aggiornamento del fine settimana che ha fatto con Bowen Yang, dove hanno commentato tutte le tendenze della moda estiva. Lo sketch non sembrava avere l’enfasi di essere un grande “gran finale”, tuttavia Michael Che l’ha chiamata fuori mentre il pezzo si concludeva.

Kyle Mooney

Il fatto che il miglior lavoro di Kyle Mooney venga tagliato durante le prove generali è uno scherzo in corso da anni. Penseresti che almeno gli avrebbero dato il dovuto per il suo ultimo spettacolo. Ma ahimè, lo scherzo della corsa continuava a funzionare perché non aveva molto da fare. Una cosa che ha fatto, tuttavia, è stata avere un ruolo di primo piano nell’ultimo sketch insieme ad Aidy e Kate. Quindi almeno l’ha capito.

750 2020

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dave-chappelle:-il-sospetto-di-attacco-afferma-di-essere-stato-innescato-dalle-battute-lgbt-del-comico-[indipendente]

Dave Chappelle: Il sospetto di attacco afferma di essere stato innescato dalle battute LGBT del comico [INDIPENDENTE]

maya-rudolph-e-natasha-lyonne-reciteranno-nella-serie-animata-di-amazon,-“the-hospital”-[thelaughbutton]

Maya Rudolph e Natasha Lyonne reciteranno nella serie animata di Amazon, “The Hospital” [THELAUGHBUTTON]