La community italiana dedicata all'umorismo Stand Up

Passa alla modalità Notte, ideale in condizioni di scarsa luminosità.

Passa alla modalità Giorno, ideale in condizioni di alta luminosità.

La community italiana dedicata all'umorismo Stand Up

Passa alla modalità Notte, ideale in condizioni di scarsa luminosità.

Passa alla modalità Giorno, ideale in condizioni di alta luminosità.

in ,

I co-protagonisti di “Drake And Josh” Josh Peck e Nancy Sullivan commentano il documentario “Quiet On Set” [THELAUGHBUTTON]

i-co-protagonisti-di-“drake-and-josh”-josh-peck-e-nancy-sullivan-commentano-il-documentario-“quiet-on-set”-[thelaughbutton]
I co-protagonisti di “Drake And Josh” Josh Peck e Nancy Sullivan commentano il documentario “Quiet On Set” [THELAUGHBUTTON]

Drake e Josh.

A meno che tu non sia rimasto lontano da Internet questa settimana fino a questo momento, probabilmente ti è familiare Tranquillo sul set. Domenica è stata presentata in anteprima una serie di documenti in 4 parti sugli abusi subiti sul set degli spettacoli di Nickelodeon.

Lo spettacolo ha evidenziato una varietà di molestatori, in particolare Dan Schneider, che una volta fu acclamato come “Il Norman Lear della programmazione per bambini”. Mostra parte della natura di ciò che è accaduto sullo schermo e dietro le quinte come inadatto alla visione dei bambini, per non parlare della partecipazione. Ciò include varie scene con sfumature adulte e un fascino per i piedi.

Il fulcro del documentario, tuttavia, è Drake e Josh stella Drake Bell. Bell parla pubblicamente per la prima volta degli abusi sessuali subiti in rete da parte dell’allenatore dei dialoghi, Brian Peck. Peck – con cui non ha alcuna relazione Josh Peck – fu infine arrestato nel 2003 e Bell andò in tribunale per testimoniare contro di lui. Finora però la sua identità non era mai stata conosciuta.

Lo straziante documentario è stato oggetto di discussione su Internet. Questo perché molti di loro sono ormai adulti e provengono da una generazione cresciuta con queste sitcom in rete. Ma le persone di cui non avevamo ancora notizie erano i co-protagonisti di Bell. Ora, alcuni di loro hanno rilasciato dichiarazioni.

Cosa dice Josh Peck di “Quiet on Set”.

Innanzitutto, Josh Peck ha appena rilasciato una dichiarazione sui social media. Si legge: “Ho finito il documentario Quiet On Set e ho impiegato alcuni giorni per elaborarlo. Ho contattato Drake in privato, ma voglio dare il mio sostegno ai sopravvissuti che sono stati abbastanza coraggiosi da condividere con il mondo le loro storie di abusi emotivi e fisici sui set di Nickelodeon. I bambini dovrebbero essere protetti. Rivivere tutto questo pubblicamente è incredibilmente difficile, ma spero che possa portare guarigione alle vittime e alle loro famiglie, nonché il cambiamento necessario nel nostro settore”.

Cosa dice Nancy Sullivan di “Quiet on Set”.

La mamma di Bell nello show – interpretata da Nancy Sullivan – ha anche appena parlato in una dichiarazione. Ha detto: “Non erano i miei veri figli, ma li amerò sempre. Mi ha spezzato il cuore in un milione di pezzi sentire quanto Drake teneva dentro mentre lavoravamo insieme. Ero allo stesso tempo devastato e orgoglioso nel vedere l’uomo in cui è cresciuto sedersi davanti alla telecamera e dire coraggiosamente la sua verità. Gli abusi passati non ci definiscono e non hanno il diritto di governare le nostre vite, so che alleggerire questo fardello lo libererà in tanti modi. Spero che i ricordi della gioia che ha provato nei nostri spettacoli un giorno oscureranno notevolmente il dolore. Invio amore a Drake per una guarigione profonda e per una vita ricca e bella davanti a sé.

I nostri cuori sono con tutte le vittime che hanno deciso di farsi avanti nel documentario e oltre.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

pete-davidson-rinuncia-alla-seconda-stagione-della-serie-comica-“bupkis”-su-peacock-[thelaughbutton]

Pete Davidson rinuncia alla seconda stagione della serie comica “Bupkis” su Peacock [THELAUGHBUTTON]

risultati-leicester-comedy-festival-awards-2024-[commedia-britannica]

Risultati Leicester Comedy Festival Awards 2024 [COMMEDIA BRITANNICA]

Torna in Alto

Oh no! hai un Ad Blocker!

Gli annunci contribuiscono a mantenere vivo il progetto.
Per favore disattiva il tuo adblocker o whitelista il nostro sito web. Grazie!

Come si disattiva? Aggiorna

Accedi

oppure il tuo nome utente:

Hai dimenticato la password?

Non hai un account? Iscriviti

Hai dimenticato la password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

1 × 2 =

Il tuo link per resettare la password sembra essere invalido o scaduto.

Log in

Privacy Policy

To use social login you have to agree with the storage and handling of your data by this website. Privacy Policy

Aggiungi alla Collezione

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.