in , , , , , ,

Stephen Colbert si rivolge allo staff di “The Late Show” che è stato arrestato durante le udienze del 6 gennaio [THELAUGHBUTTON]

stephen-colbert-si-rivolge-allo-staff-di-“the-late-show”-che-e-stato-arrestato-durante-le-udienze-del-6-gennaio-[thelaughbutton]

Giovedì scorso, Robert Smigel (e il suo burattino si sono alterati- ego Triumph) così come i membri dello staff di The Late Show sono stati arrestati mentre stavano coprendo le udienze del 6 gennaio. Nonostante abbiano ottenuto l’autorizzazione per essere nell’edificio e abbiano condotto interviste, sono stati arrestati mentre giravano alcuni successi comici nel corridoio in seguito.

Beh, Colbert è andato allo spettacolo ieri sera e ha affrontato quelle che ha definito le accuse contro “burattini di primo grado”.

“Dopo aver terminato le interviste, stavano facendo qualche trucco dell’ultimo minuto e trucchi scherzosi in un corridoio, quando Triumph e i miei sono stati avvicinati e arrestati dal Polizia del Campidoglio, il che in realtà non è così sorprendente”, ha dichiarato Colbert nel suo monologo. “La polizia del Campidoglio è molto più cauta di quanto lo fosse, diciamo, 18 mesi fa, e per un’ottima ragione. Se non sai qual è il motivo, so quale rete di notizie guardi. “

Ha continuato: “La polizia del Campidoglio stava solo facendo il suo lavoro, il mio staff era solo facendo il loro lavoro, tutti erano molto professionali, tutti erano molto tranquilli. I miei dipendenti sono stati arrestati, processati e rilasciati. Un’esperienza molto spiacevole per il mio staff.”

Naturalmente c’erano alcune testate giornalistiche e altre su Internet che hanno cercato di fare un confronto tra il suo staff ei rivoltosi dal 6 gennaio. Colbert ha rapidamente respinto queste affermazioni.

“Sono scioccato di dover spiegare la differenza, ma un’insurrezione implica l’interruzione dell’azione legale del Congresso e l’ululato per il sangue dei leader eletti, tutto per impedire il trasferimento pacifico del potere. Questo era un burattinaio di primo grado.”

Ha aggiunto, “tracciare un’equivalenza tra un rivoltoso che ha preso d’assalto il Campidoglio per impedire il conteggio delle schede elettorali e un cane giocattolo che mastica sigari è vergognoso e grottesco insulto alla memoria di tutti coloro che sono morti e banalizza oscenamente il servizio e il coraggio che la polizia del Campidoglio ha mostrato in quel terribile giorno. Ma chi lo sa? Forse c’è stata una vasta cospirazione per rovesciare il governo degli Stati Uniti con un rottweiler di gomma.”

422

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

dave-chappelle-si-rifiuta-di-avere-il-suo-nome-nel-teatro-del-liceo-dopo-il-contraccolpo-[indipendente]

Dave Chappelle si rifiuta di avere il suo nome nel teatro del liceo dopo il contraccolpo [INDIPENDENTE]

lo-speciale-netflix-di-paul-virzi,-“ammissioni-notturne”,-uscira-giovedi-23-giugno-[thelaughbutton]

Lo speciale Netflix di Paul Virzi, “Ammissioni notturne”, uscirà giovedì 23 giugno [THELAUGHBUTTON]