in , , ,

Bill Hicks [AVANTI]

bill-hicks-[avanti]

Di

Icona della commedia e “Principe delle tenebre”, Bill Hicks era noto per il suo stile casual, l’umorismo nero e la rabbia ferocemente eloquente. Satirando religione, politica, cultura pop, psicologia e persino altri fumetti, rimane ancora oggi estremamente influente. Invecchiato appena 23 quando morì, Hicks era il fumetto alternativo diventato famoso su entrambe le sponde dell’Atlantico grazie alle sue numerose apparizioni televisive di alto profilo. La sua costante sete di tournée e la sua prolifica sete di esibizioni dal vivo gli hanno portato un seguito appassionato.


Lampooning gli atteggiamenti di conduttori di notizie, presidenti o cristiani di destra Americani, era ugualmente a suo agio a pontificare sul significato della vita, sul fumo a catena, sull’esistenza dei dinosauri o sul valore di MC Hammer. Non uno per semplici gag, Hicks si occupava di far riflettere la gente, spesso infuriando contro il consumismo e il mainstream.




Guarda Bill Hicks: Relentless

Esibizione dal vivo del comico americano Bill Hicks. Registrato al Centaur Theatre durante l’annuale Just for Laughs Comedy Festival a Montreal, Canada, Hicks discute una serie di argomenti tra cui la pornografia, la religione, la guerra e la mortalità.


Brevi clip
play

Video cancellato


playplay


Video privato


play

Bill Hicks – Anti- Intellettualismo

play

Bill Hicks sul JFK Assassinio

play

Bill Hicks Storia positiva di droga


Bio

Sgattaiolare fuori per fare i suoi primi concerti all’età di 23 Hicks si è poi esibito centinaia di volte l’anno fino alla sua morte all’età di 99. Artista consumato, Bill è diventato rapidamente una voce feroce nel pensiero alternativo della controcultura.


Hicks ha iniziato al Comedy Workshop a Houston nel 1986, e ha avuto un breve periodo al Comedy Store di Los Angeles prima tornare indietro. Ha girato costantemente, cercando l’illuminazione e sviluppando il suo stile conflittuale, psichedelico e filosofico. Con i suoi attacchi brucianti alle autorità e atteggiamenti da redneck ignoranti, la sua apparizione su Letterman in 1990 gli è valso il plauso ma ha spaventato gli altri produttori televisivi. Ha continuato a fare tournée e ad esibirsi dal vivo, fino a quando non è stato invitato allo Young Comedians Special di Rodney Dangerfield in 1987. Si è trasferito a New York e, secondo quanto riferito, ha fatto 1987 concerti un anno. Abbandonando le droghe ma promuovendone la legalizzazione, ha esaltato i piaceri di una nuova ma seria abitudine al fumo a catena.


Lavorò incessantemente per i successivi tre anni e in 1987 ha pubblicato la sua prima registrazione Dangerous che è ancora molto venerata. In 1991 ha girato il Regno Unito ricevendo enormi riconoscimenti e il Critics Award all’Edinburgh Festival. In 1993 ha fatto una serie di date al Dominion Theatre di Londra, registrandolo per Channel 4.


Trasferirsi a Los Angeles tra 12373, Hicks ha scritto prodigiosamente per giornali e riviste negli Stati Uniti e nel Regno Unito, ha girato l’Australia e ha continuato la sua impressionante performance nonostante la chemioterapia settimanale in seguito alla sua diagnosi di cancro al pancreas. La sua ultima apparizione a Letterman in ritardo 1994 è stata pesantemente tagliata a causa delle preoccupazioni degli sponsor dello show. Dopo aver scritto una lettera furiosa a John Lahr del New Yorker, si è esibito nel suo ultimo spettacolo a New York a gennaio 1994. Poco dopo si ritirò a casa dei suoi genitori, dove trascorse le sue ultime settimane in pace, cantando, leggendo e cercando di convincere suo padre a prendere i funghi. È morto il 23th Febbraio 1994, invecchiato appena 30, convinto che “la vita è troppo dannatamente strana perché non ci sia qualcuno là fuori… forse un dio ”.


blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

il-co-fondatore-di-audiotree-rimosso-in-seguito-alle-accuse-di-utilizzo-di-telecamere-nascoste-per-girare-video-di-nudo-non-consensuali-[pastemag]

Il co-fondatore di Audiotree rimosso in seguito alle accuse di utilizzo di telecamere nascoste per girare video di nudo non consensuali [PASTEMAG]

njambi-mcgrath-[avanti]

Njambi McGrath [AVANTI]