in ,

Growing Pains di Rhod Gilbert torna per altre 2 serie su Comedy Central [COMMEDIA BRITANNICA]

growing-pains-di-rhod-gilbert-torna-per-altre-2-serie-su-comedy-central-[commedia-britannica]

Esclusivovenerdì 8 aprile 2022, 11: 26 sono di Jay Richardson

Comedy Central ha commissionato altre due serie di Growing Pains di Rhod Gilbert

  • James Acaster, Paul Sinha, Joe Thomas, Russell Kane e Geoff Norcott sono tra gli ospiti che discutono dell’imbarazzo adolescenziale
  • Gilbert ha anche registrato il suo libro Di John lo spettacolo dal vivo come uno speciale
  • Rhod Gilbert’s Growing Pains. Rhod Gilbert. Copyright: Rumpus Media

    Rhod Gilbert’s Growing Pains sta tornando per altre due serie, British Comedy Guide può rivelare in esclusiva, mentre il fumetto gallese ha recentemente registrato un nuovo speciale stand-up.

    Lo spettacolo di chat e panel di Comedy Central in cui Gilbert giudica i comici ospiti e le celebrità in base ai loro imbarazzanti ricordi adolescenziali, torna per una quarta serie a metà maggio.

    I prossimi ospiti includono James Acaster, Paul Sinha, Joe Thomas, Russell Kane, Geoff Norcott, Prue Leith, Robert Peston e la dottoressa Zoe Williams, con la quinta serie che dovrebbe andare in onda entro la fine dell’anno.

    Gilbert ha rivelato che la ricerca per la nuova serie lo ha reso “abbastanza triste”, perché fatica a mantenere la concentrazione sufficiente per gli hobby e non ha mai avuto abbastanza fiducia per provare diversi passatempi creativi.

    “Ascoltare le persone che hanno fiducia, mio ​​Dio!” ha detto nel podcast di Rich Wilson Insane In The Men Brain . “Non li nomino perché stanno arrivando nella prossima serie. Ma due donne su cui ho fatto ricerche questa settimana, entrambe hanno essenzialmente detto che quando erano bambine, non sapevano cosa non potevano do.

    “Hanno solo pensato a qualsiasi cosa volessero fare, ci proveremo, non ci sono limiti. Questo è ciò che i loro genitori gli avevano dato. Che hanno detto “oh, quando sarò 11, voglio lasciare la scuola e andare in Francia e aprire un’attività” … Assolutamente nessun senso di ‘questo è al di là di me’.

    “Mentre sono cresciuto pensando di non poter fare niente, niente affatto. Nessuna fiducia, nessuna autostima, niente … Altre persone scrivono canzoni, altre persone potrebbero scrivere un libro, altre persone potrebbero andare in Francia e diventare un uomo d’affari.

    “Se me lo dicessi da adolescente che potevi recitare in cabaret, o far parte di una band o scrivere un libro, anche se potevi aprire un’attività in proprio, cazzo di qualsiasi cosa, avresti anche potuto dirmi ‘camminerai sulla luna, andrai nello spazio, sarai un astronauta’. Far parte di una band era una follia.”

    I precedenti ospiti includevano Bill Bailey, Jo Brand, Vic Reeves, Johnny Vegas, Sara Pascoe, Jimmy Carr, David Baddiel, Jason Manford, Zoe Lyons, Robert Webb, Kiri Pritchard-McLean, Tom Allen, Sally Phillips, Aisling Bea, Josh Widdicombe, Joel Dommett, Rosie Jones, Roisin Conaty e Kiell Smith-Bynoe.

    Realizzato da Rumpus Media (Joe Lycett’s Got Your Back, Le disavventure di Romesh Ranganathan

    ) , le tre serie precedenti di Growing Pains sono andate in onda lo scorso anno, con la più recente, andata in onda a novembre e dicembre, con una media di circa 11,000 spettatori un episodio.

    Nel frattempo, Gilbert ha registrato il suo tour di Book Of John come speciale per un emittente sconosciuta al Wales Millennium Centre di Cardiff la scorsa settimana.

    blank

    Scritto da Stand Up Comedy Italia

    Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    jake-gyllenhaal-rivela-il-modo-corretto-di-pronunciare-il-suo-nome-nel-promo-“snl”-[thelaughbutton]

    Jake Gyllenhaal rivela il modo corretto di pronunciare il suo nome nel promo “SNL” [THELAUGHBUTTON]

    bbc-per-celebrare-il-50°-anniversario-di-i'm-sorry-i-haven't-a-clue-[commedia-britannica]

    BBC per celebrare il 50° anniversario di I'm Sorry I Haven't A Clue [COMMEDIA BRITANNICA]