in ,

Miranda Hart scrive la sua prima commedia [COMMEDIA BRITANNICA]

miranda-hart-scrive-la-sua-prima-commedia-[commedia-britannica]

venerdì 25 marzo 2022, 8: 42am di Jay Richardson

  • La commedia di Miranda Hart, Il viaggio più importante non ha bisogno di passaporto, debutterà il mese prossimo all’Inchiostro Festival
  • Il cortometraggio è affiancato da
  • Oh, Hazel, l’omaggio di Arthur Smith alla sua defunta madre
  • The Most Important Journey esplora il matrimonio “amore sacrificale e responsabilità”, dice la star di Miranda

Miranda Hart: My, What I Call, Live Show. Miranda Hart

2020

Miranda Hart ha scritto la sua prima opera teatrale.

Le prove per Il viaggio più importante non ha bisogno di passaporto inizieranno la prossima settimana, prima dell’esibizione della produzione al l’Inchiostro Festival di Halesworth nel Suffolk il prossimo mese.

Il pezzo è incluso in una compilation di sette brevi opere teatrali, eseguite in vari momenti ogni giorno da dal 24 aprile, che comprende anche Oh, Hazel di Arthur Smith, sulla lotta di sua madre contro l’Alzheimer.

The Most Important Journey

parla di una donna e dei suoi genitori in attesa di salire a bordo di un aereo, controllando ripetutamente di avere tutti i documenti, irritati e frustrati dalla reciproca compagnia.

“La mia situazione iniziale era piuttosto ovvia con la commedia di persone che pensavano sempre di aver perso i passaporti quando sono in ‘un luogo sicuro'”, ha detto Hart a Great British Rivista Vita. “Ma volevo uno sfondo noto in modo da poter parlare di qualcosa di un po’ più profondo.

“Sono interessato alla differenza generazionale della nozione terapeutica di cura di sé rispetto al dovere e al sacrificio . È molto importante, nella consapevolezza del benessere emotivo, che la cura di sé non sia egoistica, ma vitale per coltivare le proprie risorse energetiche ed essere il meglio di sé per sviluppare le proprie passioni e aiutare gli altri. Ma è interessante per me come lo sposiamo con amore sacrificale e responsabilità. È un argomento piuttosto grande e lo accenno solo e spero che porti la gente a rimuginare.”

Con Isabella Inchbald nei panni di Sarah e Sally-Ann Burnett e Keith Hill nei panni dei suoi genitori Jackie e Dennis, l’ambientazione è quella che i fan della sitcom di Hart, Miranda, riconosceranno, ha detto il regista James Christopher a British Comedy Guide.

“Usa la tecnica che ha reso unica la sua commedia, che si appoggia al pubblico nei panni di se stessa, come se il quarto muro non esistesse”, spiega l’ex critico di Times e Daily Express, diventato drammaturgo. “Quello era l’USP del suo programma televisivo ed è proprio quello che sembra. I primi quattro minuti sono in cui conversa con il pubblico sull’andare in vacanza con i suoi genitori, ma in realtà è solo una strana battuta. Non puoi fare a meno ovviamente di pensare, ‘oh, è Miranda in questo tre mani’.

“Ma poi va più in profondità, come dovrebbe andare l’amore per i propri genitori un po’ più in là che sopportarli, dovremmo essere un po’ più gentili. Anche quando si comportano in modo spaventoso, bisogna comunque amarli. Anche se il padre è ipocondriaco e la madre è come Hyacinth Bucket, è abbastanza linea dolce davvero.”

Hart ha interpretato Miss Hannigan nella produzione del musical 2017 nel West End Annie

e i suoi crediti teatrali includono

Cruising

.

di Alecky Blythe

Tuttavia, Il viaggio più importante non ha bisogno di passaporto è la prima commedia che ha scritto, nonostante la sua unica donna sketch e commedia sui personaggi mostrano che ha preso parte all’Edinburgh Fringe nei primi 2000. Un breve estratto dello spettacolo è stato eseguito per la prima volta nel programma di Radio 4

  • Today
  • in 2020.

    Burnett e Hill recitano anche in

  • Oh, Hazel

    di Smith, l’omaggio del comico alla sua defunta madre che fa da accompagnamento a Syd, l’opera teatrale 2018 che Smith ha scritto e interpretato su suo padre, un ex poliziotto e prigioniero di guerra.

    “È un’opera molto personale per Arthur”, dice Christopher. “È impostato come un monologo, ma in realtà c’è Syd mentre legge dal suo diario, e torna indietro nel tempo. Ma quello che ottieni sono frammenti di memoria, dove puoi vedere cosa le sta succedendo nella mente. È un pezzo molto sottile e adorabile per qualcuno che adorava che ha perso la sua presa sulla realtà.”

    Le due commedie fanno parte di un filone di sette eseguite insieme chiamato The Inkredibles, che contiene anche pezzi scritti dall’attore Elliot Cowan e Will Gompertz, l’ex editore artistico della BBC, ora direttore delle arti e dell’apprendimento per il Barbican Centre.

    Smith si esibisce anche in piedi al festival, insieme a Mark Steel, Shaparak Khorsandi e Arabella Weir. Il fine settimana presenta anche la star di KYTV e Blackadder Helen Atkinson-Wood in conversazione e Molly Naylor, autrice della sitcom Sky 2015 After Hours, che legge le sue poesie nuova collezione

  • Qualunque cosa tu abbia.

    I biglietti per Ink Festival sono ora disponibili

    2020

  • blank

    Scritto da Stand Up Comedy Italia

    Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    seth-rogen-si-unisce-al-cast-del-film-d'esordio-alla-regia-di-aziz-ansari-[thelaughbutton]

    Seth Rogen si unisce al cast del film d'esordio alla regia di Aziz Ansari [THELAUGHBUTTON]

    underbelly-lancia-la-london-comedy-allstars-2022-[commedia-britannica]

    Underbelly lancia la London Comedy Allstars 2022 [COMMEDIA BRITANNICA]