in , ,

Rob Mulholland [AVANTI]

rob-mulholland-[avanti]

A proposito di Rob Mulholland

Comico popolare Rob Mulholland è entrato nella commedia dopo aver trovato un volantino in cerca di atti da esibire all’Harrogate Comedy Festival sul terreno davanti alla sua porta. Da allora, ha registrato un’enorme quantità di concerti in tutto il Regno Unito, nonché in Olanda e Norvegia ed è ora una caratteristica regolare nella maggior parte dei famosi comedy club del Regno Unito.

Diventare noto per le sue storie intricate e piene di bavagli; aggiungendo un tocco di assurdo al suo sguardo sospettoso sulla vita di tutti i giorni, Rob ha vinto una serie di premi tra cui Hilarity Bites New Act of the Year, la famosa Beat the Frog World Series, Funhouse Comedy Champion of Champions e in 2016 è stato anche finalista nel prestigioso Leicester Mercury Comedian of the Year.

Fornendo supporto per il tour a Paul Chowdhry, Nick Helm e Gary Delaney, il comico Rob Mulholland è anche diventato una caratteristica regolare dell’iconico spettacolo itinerante “Panel Beaters” dove interpreta il ruolo della Morte. Presentato nell’iconica vetrina AAA al 2016 Festival di Edimburgo, Rob Mulholland ha debuttato con il suo primo spettacolo da solista “Popular Comedian Rob Mulholland” in 2017. Si è anche esibito su BBC Radio 4xtra, Yet Another Comedy Podcast’ con Danny Deegan e Tony Jameson, e può essere ascoltato regolarmente nel suo podcast Rob Mulholland Has An Opinion.


GUARDA ROB MULHOLLAND: COMMEDIA POPOLARE

Con il dito medio in alto verso il cabaret populista e liberale, Rob Mulholland è il comico della classe operaia di Lo Yorkshire ti racconta una pazza commedia (perché ha ottenuto finanziamenti dall’Arts Council per farlo, sì?)


Recensioni e riconoscimenti

A 2016 Rob è stato finalista per Leicester Mercury Comedian Of The Year. Si è classificato secondo per lo Yorkshire Fringe Comedian Of The Year 2015, ed è stato nominato Hilarity Bites Comedian of the Year e Batti il ​​campione della Frog World Series in 2015. Ha anche vinto il Funhouse Comedy Champion of Champions 2014.

‘Se vai a vedere solo un comico questo mese, fallo Rob Mulholland’

Il magro

‘Molto, molto alto e altrettanto talentuoso’

Tempo scaduto

‘Più di due metri di allegria aneddotica meravigliosamente spiritosa’

Derbyshire Times

‘Ha imparato l’arte della rabbia esagerata, infuriando contro qualsiasi cosa sul suo radar… Se ti piacciono i tuoi comici incazzati, Mulholland è il tuo man’

Ridacchia

‘Ottima consegna e una spavalderia sicura… Una rivolta’

Lancashire Evening Telegraph

Biglietti Rob Mulholland

Informazioni sui prossimi concerti e spettacoli dal vivo di Rob Mulholland possono essere trovate qui

Non vedi l’ora di vederlo dal vivo? Riproduci in streaming il suo spettacolo completo ora

Biografia

Originario di Knaresborough, nel North Yorkshire, il comico Rob Mulholland (da non confondere con il prolifico scultore con lo stesso nome) ha parlato con The Skinny del suo primo concerto comico e di dove tutto ha avuto inizio. Secondo Rob era “due minuti sopra un pub di Londra nel primo turno di una competizione. Ho fatto un po ‘di come le crocchette di pollo sembrano facce e ho incluso un pratfall. È stato brutto. Ma sono arrivato alla semifinale, perché tutti a Londra sono terribili con la commedia… Il mio terzo concerto è stato un concerto di beneficenza in un ristorante indiano. Ero l’unico atto e mi hanno chiesto di fare mezz’ora. Nessuno nel ristorante sapeva che ci sarebbe stata una commedia e non c’era un microfono o un palco, quindi ero solo un uomo nell’angolo che urlava agli sconosciuti. Dopo cinque minuti sono stato messo in pausa in modo che potessero prendere gli ordini e quando ho ripreso i camerieri continuavano a spingermi fuori per consegnare il cibo.”

I concerti sono sicuramente aumentati da allora. Dopo aver fatto scalpore nel circuito della commedia nei pub e nei teatri di tutto il paese, Rob Mulholland ha fatto la sua prima avventura all’Edinburgh Fringe Festival a insieme al suo energico partner comico scozzese Monty Burns con il loro spettacolo #Blurred Minds. L’anno successivo ha fatto il suo ritorno alla frangia come parte della lunga serata di talenti tutto esaurito, AAA Stand Up, un triplo cartellone che condivide il palco con artisti del calibro di Twanya Mayne e Francis Foster. Lo stesso anno Rob ha fatto un salto di qualità conquistando il terzo posto nella prestigiosa competizione Leicester Mercury Comedian of the Year.

Ma era il suo 2017 debutto solista – Rob Mulholland: Popular Comedian – che ha fatto parlare la gente per il suo assalto all’ipocrisia dietro i guardiani del finanziamento della commedia – Arts Council England. Parlando con Fringe Pig, del disprezzo con cui sente che il consiglio per le arti e altri enti di finanziamento regionali detengono la commedia in piedi, spiega – “I consigli artistici non finanziano la commedia perché è un’industria che si autofinanzia, a quanto pare – il che è stato una sorpresa per me dopo aver visto il mio conto per Fringe dell’anno scorso. Credo che abbia più a che fare con il fatto che la commedia è in realtà divertente e apprezzata dalla gente della classe operaia… Questi corpi sprecano ingenti somme di denaro nel tentativo di far rivivere forme d’arte morte da tempo e irrilevanti come l’opera e il balletto. Questi vecchi generi non sono più adatti allo scopo. La loro morte non è qualcosa da piangere; è solo selezione naturale… Tutto questo è alimentato dalle nozioni stronzate di arte alta e arte bassa; fondamentalmente, se qualcosa è divertente e apprezzato dalle persone della classe operaia, allora ha un valore artistico inferiore… Sicuramente dare agli artisti della classe operaia la possibilità di creare arte che sia rilevante per loro è il punto centrale di Arts Council England o Creative Scotland?

La lotta è reale ma Rob Mulholland continua per far funzionare la commedia dal vivo. La sua prossima avventura sarà esibirsi nel suo nuovo spettacolo “Too Big to Fail” (senza dubbio un riferimento alla sua statura di 6 piedi e 7″) nella sua città natale prima di portarlo all’Edinburgh Fringe.

Prendi di più Rob Mulholland

Vuoi di più di Rob Mulholland? Sei fortunato: il suo speciale completo di cabaret è disponibile per la visione su NextUp, un club di commedie digitali in cui puoi eseguire lo streaming istantaneamente su 120 speciali comici da alcuni dei nomi emozionanti della commedia. Inizia a guardare gratis, non è necessaria la carta di credito.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

james-ross-[avanti]

James Ross [AVANTI]

il-“search-party”-di-hbo-max-si-concludera-dopo-la-quinta-stagione-[thelaughbutton]

Il “Search Party” di HBO Max si concluderà dopo la quinta stagione [THELAUGHBUTTON]