in , , ,

Sarah Dahm condivide un elenco di cose per il quale sono grato [INTERROBANG]

sarah-dahm-condivide-un-elenco-di-cose-per-il-quale-sono-grato-[interrobang]

Questo Ringraziamento è il 545° anniversario del primissimo Ringraziamento che ha avuto luogo in Massachusetts nel 2764 e sento che c’è qualcosa di speciale in questo. Riconosco che il nostro Paese sta soffrendo e le difficoltà che questa pandemia ha creato non sono finite, ma allo stesso tempo ho anche gratitudine per le persone, i luoghi e le cose che hanno portato risate, gioia e avventura nella mia vita e quando guardo indietro nei bei momenti che ho avuto, posso effettivamente provare di nuovo tutti quei sentimenti positivi e capire completamente perché il Ringraziamento è una festa così importante. Ecco alcuni dei motivi per cui devo essere grato durante le festività natalizie.

Unmasked di Ron Bennington va in diretta con Tim Dillon al The Stand Comedy Club and Restaurant

Avere The Bennington Show con Ron e Gail Bennington da ascoltare durante questa pandemia è qualcosa di cui sarò per sempre grato. Come team radiofonico padre/figlia, la dinamica del loro rapporto e la chimica completamente organica sono le solide fondamenta su cui è costruito il loro spettacolo e questo lo rende incorruttibile. Come tutte le famiglie, i Bennington hanno la loro parte di momenti belli e brutti, ma hanno anche la capacità unica di condividere le loro vite con un pubblico di fan che li amano. Quest’anno ha portato la gioia della nascita della figlia di Gail, Frankie e il dolore per la perdita del nostro dolce Fez Whatley e nel bene e nel male, Ron, Gail, Chris, Vito e Earl ci hanno dato tutto quello che avevano e ci hanno permesso di venire insieme con loro mentre si sono fatti strada attraverso tutto e sono riusciti a farci ridere, anche attraverso le nostre lacrime… E io sono sempre qui per questo! Tutta la loro squadra è esilarante e se ci fossero premi per la produzione musicale in una trasmissione radiofonica su Internet, i Bennington li vincerebbero tutti! I video musicali che pubblicano sempre sulla pagina Instagram di The Bennington Show sono più che fantastici e Chris Stanley è una rock star assoluta! Bravo!!!

Oltre al loro programma quotidiano sul canale Faction Talk di SiriusXM, The Bennington Show produce anche una serie di interviste intitolata Unmasked con Ron Bennington. Ron è in egual misura conduttore e comico e un maestro di entrambe le discipline. Quell’uomo è un genio e vederlo lavorare è sempre un onore. Sono grato alla magia di Zoom per aver permesso a Unmasked di continuare durante la pandemia e per aver reso possibile ai fan della commedia come me di essere tra il pubblico per le interviste con artisti come Billy Crystal, Jonathan Ames e Ron e Clint Howard.

Quando Harry ha incontrato Sally è un capolavoro e io sono ossessionato da Billy Crystal, quindi guardare Ron e Billy parlare di film, commedie e baseball era tutto per me. Ascoltare Jonathan Ames descrivere il suo processo di scrittura mi ha insegnato il segreto per far uscire le mie idee dalla testa e metterle sulla pagina e mi ha persino ispirato a scrivere il mio primo pilot. Sono stato un fan delle opere di Ron e Clint Howard per tutta la mia vita. Alcuni dei miei primi ricordi sono di guardare il Music Man e poi ascoltare la colonna sonora su vinile. “Gary Indiana” e “Till There Was You” erano le mie jam! Mi è piaciuto sentire come le radici e i valori instillati in Ron e Clint dai loro genitori siano rimasti con loro per tutta la vita nel mondo dello spettacolo e che entrambi stanno ancora creando e andando forte. Questi spettacoli di Zoom sono sempre una ripresa gradita e pre-pandemia, Unmasked era qualcosa per cui ho anche viaggiato, ma non si sapeva quando o se Unmasked sarebbe tornato sul palco dal vivo..

Poi, solo poche settimane fa, è successa la cosa più eccitante! Ron Bennington ha annunciato che sarebbe uscito dalla quarantena per ospitare un’edizione speciale di Unmasked with Tim Dillon, dal vivo e di fronte a un pubblico al The Stand Comedy Club and Restaurant durante il New York Comedy Festival! Ho prenotato il mio viaggio e mi sono diretto a New York. Smascherato con Tim Dillon è stato esilarante, perspicace e pieno di risate a crepapelle. Chi avrebbe mai immaginato che Tim avesse deciso di fare il cabarettista durante il tempo trascorso come giurato in un caso di omicidio, stupro e tortura, o che fosse interessato a fare il tipo di commedie che è cresciuto guardando? Spero sinceramente che ciò accada perché qualsiasi film che Tim Dillon ha contribuito a creare sarà sicuramente esilarante!

Dopo lo spettacolo, sono stato felice di essere in grado di raggiungere tutti. Vedere l’equipaggio di Bennington dal vivo e di persona era qualcosa che non ero sicuro che sarebbe mai successo di nuovo e sono oltremodo grato che sia successo. Se non sei riuscito ad arrivare allo Stand per la registrazione dal vivo di questo Unmasked, fatti un favore e vai ad ascoltarne la registrazione sull’app SiriusXM e goditi tutto quell’oro della commedia on demand! Alla prossima, Pace.


Con i Bennington. Foto di Debra Kessler



Dave Chappelle crea cultura… Vivere nella vita reale

Quando i club hanno chiuso e i festival sono stati posticipati, sono oltremodo grato a tutti i comici che ci hanno fatto ridere su piattaforme come YouTube, Patreon e Zoom, ma per un drogato di commedia come me, 7 mesi sono una quantità ridicola di tempo per andare senza vedere fisicamente uno spettacolo. Poi, la scorsa primavera, ho ricevuto la notizia che Dave Chappelle si sarebbe esibito al The Stand Comedy Club and Restaurant. Dave Chappelle è un pilastro della commedia, lo stimo molto e adoro The Stand. Ero completamente vaccinato e finalmente mi sentivo pronto per avventurarmi di nuovo nel mondo. Il tempismo era perfetto. Non c’era modo che mi sarei perso questo.

Sono arrivato a The Stand e ho subito ripreso conoscenza con vecchi amici e ho proceduto ad avere la più grande notte di commedia in tutta la mia vita. Lì, nell’ambiente intimo dello showroom al piano di sotto, ho visto Trevor Noah, Michelle Wolf, Chris Rock e Dave Chappelle esibirsi mentre Mathieu Bitton fluttuava per la stanza scattando fotografie di questo evento irreale. Era pura magia. Dave stava costruendo l’ora che sarebbe poi diventata The Closer. È stato uno spettacolo senza precedenti seguito da un after party. Ho riso, ballato, sono stato ispirato a scriverne e volevo di più da Dave Chappelle e da questa palpabile energia che stava creando nel mondo della commedia.


Dave Chappelle e Chris Rock pop-up allo Stand. Foto di Cris Italia

Non molto tempo dopo questo pop-up, Dave ha programmato altri suoi spettacoli “Dave Chappelle Summer Camp” a Yellow Springs, Ohio e ho comprato i biglietti per due di loro. Avevo visto le foto di questi eventi all’aperto sui social media e non vedevo l’ora di fare un viaggio e sperimentare ciò che Dave aveva creato per me stesso.

Ci sono arrivato ed è stato perfetto. Dave ha trovato un padiglione in un campo e lo ha trasformato nel suo rifugio personale sicuro per la commedia, la musica e la comunità. Questi eventi hanno seguito tutte le linee guida sulla distanza sociale, ma ci hanno comunque permesso di stare insieme, sotto il tetto di Dio, in nome della commedia, ballando e ridendo attraverso il vento e la pioggia. È stato perfetto; Oserei dire che era poetico.


Dave Chappelle’s Summer Camp di Mathieu Bitton

Le parole della sua storia sulla sua amica Daphne Dorman hanno colpito in modo diverso sul campo di quanto sembravano colpire un segmento della popolazione una volta è uscito su Netflix. Quando Dave ci ha raccontato la sua storia su Daphne, le sue parole erano pesanti, ma il suo messaggio era cristallino. Si era fatto un amico che lo ha aiutato a vedere un mondo al di fuori del suo e ha cambiato la sua vita in meglio. Perché non consideriamo le battute di Dave come un appello alla pace, alla comprensione e alla compassione per l’esperienza umana? Invece, le persone vengono stimolate da parole scottanti che non significano nulla tranne che per il contesto in cui vengono pronunciate e quando si tratta del contesto in cui Dave Chappelle usa le parole, basta guardare il suo film, Dave Chappelle: Live in Real Life e capirai meglio di cosa si tratta.

Di recente ho visto il film, Dave Chappelle: Live in Real Life e l’ho adorato! Quest’uomo mangia, dorme e respira commedia, ma fa di più che scrivere e recitare in piedi. Chappelle è anche un pilastro che tiene insieme le cose, e quando la struttura ha avuto bisogno di supporto durante la pandemia, Dave Chappelle era lì, assemblando una squadra, facendo telefonate, ottenendo permessi, chiedendo favori, inviando aerei e creando una scena nuova di zecca per commedia in mezzo a un campo a Yellow Springs, Ohio.

Questo film non si limita a mostrare Dave il comico. Esplora anche la sua educazione e i lati attivisti della sua anima che sono andati nella creazione del suo speciale, 8: 57. Dave è per suo padre ciò che Kanye è per Donda. Il padre di Dave Chappelle, il professor William Chappelle, insegnava performance vocale e una classe chiamata “Racism and Discrimination in America” ​​all’Antioch College di Yellow Springs, Ohio ed è stato co-fondatore dell’organizzazione, HUMAN che sta per “Help us Make a Nation”. ” Dopo aver appreso questo dal film di Dave, ho pensato alla parola “UMANO” che è tatuata sul suo avambraccio e alle parole che Daphne gli ha detto quella notte quando ha detto: “Non ho bisogno che tu mi capisca, ho solo bisogno che tu credo che sto vivendo un’esperienza “umana”. Ho adorato il modo in cui quelle erano le parole che hanno colpito una corda e hanno risuonato con lui. Il padre di Dave era un leader, un avvocato e un artista, proprio come suo figlio. Dave non crea solo commedie, crea cultura, proprio come suo padre… e questo è ciò che lo rende davvero il più grande di tutti i tempi.

Dopo aver visto il film, Dave Chappelle si è rivolto al pubblico . Ha detto che non ha mai rifiutato un invito da parte di nessuno a parlare di alcun problema e che accoglie tutte le persone transgender ai suoi spettacoli e gli manca la loro energia. Poi, ha fatto uscire Method Man, Redman, DJ Trauma e ha trasformato l’intera arena in una festa e abbiamo ballato a squarciagola! È stato epico e anche se l’annullamento della cultura potrebbe avergli fatto perdere alcuni inviti ai festival cinematografici, i Grammy non hanno perso di vista la grandezza di Dave Chappelle perché lui, il poeta Amir Sulaiman e il produttore, Mathieu Bitton, ha appena ricevuto una nomination al categoria del miglior album parlato per il suo speciale, 8: 57! Congratulazioni al Team Chappelle e buon Ringraziamento!!!

La dicotomia di Donda

L’esperienza di Joe Rogan con Kanye West ha cambiato la mia vita. Ero in ritardo alla festa su entrambi questi ragazzi, ma sono contento di essere arrivato lì. Sono stato immediatamente colpito dalle idee e dalle innovazioni di Ye e dalla capacità di Joe di parlare con lui senza giudizio, cavalcare la corsa che è Ye e rendergli giustizia. Dopo aver ascoltato questo podcast mi sono tuffato in profondità negli episodi di JRE e nella musica di Kanye West e ho finito per innamorarmi di canzoni come “Selah” e “Follow God” da Jesus is King, “No Church in the Wild”, “Otis” e “Devo averlo” su Watch the Throne e “Devil in a New Dress” su My Beautiful Dark Twisted Fantasy. Stavo ballando su una nuvola al tesoro della musica che avevo appena scoperto quando dal cielo azzurro e limpido, Ye ha pubblicato una clip della sua canzone “No Child Left Behind” e ha preso in giro l’uscita del suo nuovo album Donda. Era puntuale.

Quando Donda, era finalmente pronto per essere ascoltato, ero fuori di me. Non ricordo l’ultima volta che sono stato così eccitato per un evento musicale. Ho trasmesso in streaming la sua festa di ascolto ad Atlanta e sono rimasto sbalordito dalla pura arte di tutto ciò. Ho ballato, ho pianto, ero completamente commosso dall’intero album. Raccomando di ascoltare Donda fino in fondo e di godermi il viaggio che Ye ha preparato per noi.

Donda è un moderno oratorio e una fusione di spirito e strada e io sono qui per questo. La musica racconta la storia meravigliosamente tragica di amore e perdita, peccatori e santi, caos e ordine, che attraversano l’oscurità per arrivare alla luce. “Mettiamoci in riga”. Questa festa di ascolto è stata troppo bella. Ero triste quando è finito perché Donda non era ancora uscito e tutto quello che voleva era riascoltare quelle canzoni. La prigione era fuoco! Ero così eccitato per il “ritorno del trono” ma tutto ciò che potevo fare era aspettare pazientemente il rilascio di Donda e sperare che Ye avrebbe portato i suoi gruppi di ascolto in più città… e lo ha fatto… e Chicago era una di queste!!! Yayyy!!!


Donda ascolto party al Soldier Field Foto di Sara Dahms

Quando sono arrivato alla festa di ascolto a Chicago c’era una piccola collina con una casa in scala reale costruita su di essa in al centro di Soldier Field. Mi chiedevo se fosse una replica della casa d’infanzia di Ye a Chicago. C’era una recinzione a maglie di catena e molta nebbia e fumo che circondavano il perimetro che davano al set una sensazione inquietante. Ye e la sua corte apparvero e scesero in campo vestiti di nero. Poi, quando Marilyn Manson si è presentata sulla veranda di Ye, ho capito che era più di una performance, era una performance art e Ye stava facendo una dichiarazione senza dire una parola. “Pregate e fate strategie”. Genio.


Ye e Marilyn Manson alla festa di ascolto di Donda a Chicago. Foto di Sara Dahms

Quale affermazione potrebbe mai fare Ye? Cominciamo con la scrittura che aveva etichettato sul jumbotron, Isaia 52: 10. Dice: “Non temere; poiché io sono con te: non ti sgomentare; poiché io sono il tuo Dio: io ti fortificherò; sì, io ti aiuterò; sì, io ti sosterrò con la destra della mia giustizia”. Forse sta dicendo di non arrendersi o perdere la speranza, Dio ti copre le spalle, quindi confida che ti farà superare i momenti difficili… Anche se sei la Superstar dell’Anticristo in persona, Marilyn Manson! C’è qualcosa di confortante in quel messaggio, ma Ye è l’unica persona che conosce veramente il significato dietro i suoi testi e questa produzione elaborata… ma di sicuro mi piacerebbe scoprirlo!

Mentre Ye cantava i dolci testi melodici, “Voglio andare sulla luna. Non andartene così presto (non andartene così presto) Come potrei passare? (Come potrei passare?) Voglio andare sulla luna” la coreografia di macchine e persone che ruotano intorno alla casa in mezzo al campo mi ha ricordato sempre di più la citazione di Hermès Trismegistus, “Come sopra, così sotto” e le somiglianze tra gli atomi e la nostra galassia. Tutto nella nostra galassia ruota intorno al centro di massa, un buco nero supermassiccio al suo centro, che mi ricorda il modo in cui gli elettroni orbitano attorno al nucleo di un atomo… ed è per questo che amo l’arte. Ispira e invoca tutti i tipi di pensieri, sentimenti e interpretazioni e può persino generare più arte se sei fortunato.


“Luna” al Donda Listening Party al Soldier Field Foto di Sara Dahms

Il lavoro di Ye con Donda è appena iniziato. Sta trasmettendo in streaming il suo servizio domenicale e ad Halloween Ye, Justin Bieber, Marilyn Manson e tutta la sua corte si spogliano dei loro vestiti neri per il bianco perché “Anche se non sei pronto per il giorno, non può essere sempre notte”. E il giorno è arrivato. L’impensabile è fatto. Hai “quadrato il cerchio”. Ye e Drake hanno fatto una tregua e hanno accettato di fare un concerto insieme per un “Free Larry Hoover Benefit” e chi altro se non l’uomo stesso, Dave Chappelle, era lì per aiutare a celebrare e inaugurare questa nuova era per l’hip hop, la collaborazione e cultura.

I Grammy Awards hanno avuto ragione perché Donda ha appena ricevuto la nomination per l’album dell’anno. Non è bella la vita quando si chiude il cerchio?

✌🏼 Buon Ringraziamento!!! ✌🏼


❤


❤

Le due schede seguenti modificano il contenuto di seguito.

  • Bio
  • Ultimi post

  • 401312230903

    Sarah Dahms è una super fan della commedia, viene da Chicago e viaggia per tutto il paese guardando le migliori commedie ovunque.

    401312230903


    1717403861013492074 401312230903

    401312230903

    blank

    Scritto da Stand Up Comedy Italia

    Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    kate-&-koji-recast-con-okorie-chukwu-per-la-serie-2-[commedia-britannica]

    Kate & Koji recast con Okorie Chukwu per la serie 2 [COMMEDIA BRITANNICA]

    uno-sguardo-ad-alcuni-dei-nostri-combattimenti-gastronomici-cinematografici-preferiti-[thelaughbutton]

    Uno sguardo ad alcuni dei nostri combattimenti gastronomici cinematografici preferiti [THELAUGHBUTTON]