in , , , ,

The 5: Le prime cinque guest star della Columbia di Harris Anderson [INTERROBANG]

the-5:-le-prime-cinque-guest-star-della-columbia-di-harris-anderson-[interrobang]

Photo Credit Matt Miller

Uno dei promettenti talenti comici canadesi, Harris Anderson , ha pubblicato la sua nuova commedia musicale EP chiamata ‘Songs No One Asked For‘ in presto 2022. Nel suo nuovissimo EP, Harris cambia marcia, intrecciando i suoi pensieri esilaranti nella sua musica. Il suo singolo/video musicale farsesco ohmage, Joe Rogan, è uscito a novembre 2021 con un video ironico lettera d’amore alla celebrità del podcast Joe Rogan, chiedendogli di condividere la sua onnisciente saggezza alfa . Harris sogna di trascorrere una giornata con Joe, con i cameo del comico simile a “Joe Rogan” Jason Glass e Shirley Gnome, nominata a Giunone, per la regia di Kevvy della band Fake Shark. Questo video e questo EP sono stati pubblicati dall’etichetta discografica indipendente di Vancouver Comedy Here Spesso?, sotto 604 Record

L’EP ‘Songs No One Asked For’ è stato prodotto dal produttore di album comici vincitore del premio Juno Kevvy, che in precedenza aveva lavorato a 2018 album di debutto ‘Above & Beyond’. La principale differenza tra queste versioni è che l’EP 2019 è incentrato su canzoni intelligenti ed esilaranti senza alzarsi in piedi. Kevvy ha registrato con fumetti in tutto il Canada/USA e si è felicemente riunito con Harris, dicendo:


Il motivo per cui volevo lavorare di nuovo con Harris su un altro disco è che mi sorprende costantemente con quali angolazioni assume su un soggetto. La sua scrittura non è mai pigra e la sua mente è molto eccentrica. È molto divertente e diventa sempre più divertente.”

Da quando si è trasferito a Vancouver a 1990, Harris si è esibito costantemente in club di cabaret e locali indipendenti in giro per la città e il paese. È apparso regolarmente al JFL Northwest, riconosciuto per le sue performance memorabili. Inoltre, Harris ha vinto il campionato finale all’iconico Yuk Yuks Comedy Club di Vancouver, l’annuale Yuk Off Competition a 2019. Attualmente continua a fare tournée in BC con altri comici all-star, tra cui: Sam Tonning, Simon King, Myles Anderson e il vincitore di Juno Jacob Samuels!

Ascolta su Spotify Now!

Guarda il link del video musicale singolo “Joe Rogan” qui.

Questa settimana su The 5, Harris condivide con noi i cinque più grandi ospiti famosi della serie di lunga data, Columbo. Godere!!!



Capo Wiggum: Ehi, risolvo casi tutto il tempo. Come il caso del direttore d’orchestra che ha ucciso il suo violoncellista di punta.

Lou: Quello era un episodio di Columbo , capo. Ti mostrano chi sono i cattivi all’inizio di ognuno.
Capo Wiggum: Sì, ma devi ricordare.

-I Simpsons

Columbo è uno dei miei programmi televisivi preferiti di tutti i tempi. Da quel magico pomeriggio alla fine degli anni Novanta quando, mentre ero a casa malata da scuola, ho visto il mio primo episodio su A&E (Candidate for Crime, 1973) Mi sono appassionato.

Per coloro che non hanno avuto il piacere, Columbo era una lunga serie poliziesca in cui il tenente Colombo, un arruffato , modesto detective della polizia di Los Angeles interpretato da Peter Falk, risolve un omicidio nel corso di un episodio.

Tuttavia, questo non è un tipico giallo. In effetti, a meno che tu non abbia una perdita di memoria a breve termine, non c’è nessun “Chi?” affatto nell’equazione. Colombo inizia con l’assassino che commette le loro cattive azioni, tutti voi! Questo era piuttosto rivoluzionario per uno show poliziesco all’epoca. Senza alcun mistero da parte dello spettatore, l’intrattenimento è venuto dal guardare Colombo, attraverso un misto di persistenza, intuizione e presentarsi a casa dell’assassino in momenti estremamente scomodi, distruggere l’alibi dell’assassino e assicurarlo alla giustizia. E, poiché la California ha la condanna a morte per omicidio di primo grado, l’assassino è probabilmente giustiziato per i loro crimini. (Questo non è mai toccato nell’episodio.)

Ogni episodio di Columbo presentava una guest star nei panni dell’assassino, una celebrità del giorno che andava dall’immediatamente riconoscibile (“Ehi, Johnny Cash !”) al più oscuro. (“Alejandro Gillaume? In che cosa si trovava?”) Questa era spesso un’opportunità per gli attori di rinunciare al loro personaggio da bravo ragazzo/brava ragazza e interpretare un personaggio più dubbio.

In questo elenco, Esaminerò le mie scelte per le prime cinque guest star di Columbia di tutti i tempi. Solo cinque. Prometto che non ci saranno battute “Solo un’altra cosa”.

Onesto.

#5. Leonard Nimoy (A Stitch in Crime, 1972)

“Leonard Nimoy, l’amata icona della fantascienza è il numero CINQUE?! Chi potrebbe essere il numero uno?” Ti sento piangere. Trattieni la lingua, cucciolo! Questa è la mia lista e faresti meglio a allacciarti le cinture.

Leonard Nimoy interpreta un chirurgo calcolatore che cospira per uccidere il suo collega attraverso l’uso di una sutura dissolvente nell’operazione al cuore di quest’ultimo. Quando viene scoperto da un’infermiera, la uccide, decidendo evidentemente che non dovrebbe né vivere a lungo né prosperare. Questo episodio è spesso citato come uno dei migliori della serie e Nimoy lo interpreta come il dottore liscio e distaccato. In una scena, il suo comportamento compiaciuto irrita Colombo al punto che il poliziotto colpisce la scrivania di Nimoy con una statuetta, una rara dimostrazione di rabbia per il famoso e amabile tenente!

#4 . Ross Martin (adatto per l’inquadratura, 1971)

Columbo è un grande spettacolo poliziesco, ma è anche una potente metafora di vendetta della classe operaia. Quasi tutti i sospetti di Colombo sono persone mondane benestanti che vivono in palazzi, e quando Colombo si presenta per interrogarli di solito lo trattano con un misto di condiscendenza, disprezzo e curiosità. Guardare Colombo ricordare a questi snob che nessuno è al di sopra della legge è un piacere.

Nessuno lo esemplifica meglio di Ross Martin nei panni del critico d’arte Dale Kingston, che spara a suo zio nei primi minuti dell’episodio e ruba la sua collezione d’arte. Uno dei nemici meno coccolosi di Colombo, in seguito ucciderà il suo complice e cercherà di incastrare sua zia per la morte di suo zio.

Ross Martin, meglio conosciuto come il protagonista della serie televisiva “Wild Wild”. West,’ è perfetto come l’unto Kingston che ritiene che lo sciatto Columbo non possa competere con lui. Ovviamente si è smentito in quello che è considerato uno dei migliori epilogo della serie.

#3. Patrick McGoohan (Agenda per omicidio, 1990)


Alcune guest star sono state così ben accolte che sono tornate per diverse apparizioni, come il signor McGoohan. McGoohan ha collezionato quattro apparizioni come assassino della settimana e la sua interpretazione in Agenda for Murder è la mia preferita. Mi piace anche pronunciare il suo nome ad alta voce. Sembra l’irlandese Mr. Magoo.

MC Goo porta il calore nei panni di Oscar Finch, un avvocato difensore con aspirazioni politiche. Quando un ex cliente minaccia di ricatto, Finch decide di portare a termine il suo omicidio per salvare il suo futuro politico. McGoohan conferisce un’intensità gelida alla parte che spesso fa paura, e vederlo scontrarsi con l’affabile Colombo è una cosa fantastica.

#2. John Cassavetes (Etude in Black, 1972)

John Cassavetes, leggenda del cinema indipendente e frequente collaboratore di Falk, interpreta un maestro che uccide il suo violoncellista dopo che lei ha minacciato di rendere pubblica la loro relazione. Le guest star più deboli di Columbo hanno trattato le loro apparizioni come ammiccanti messaggi dei loro personaggi, ma Cassavetes si impegna nella parte e porta una gravità nel procedimento che solo i migliori episodi vantano. Ha anche aiutato a dirigere l’episodio, non accreditato. Un classico.

#1. Robert Culp (La morte dà una mano, 1971)

Come Patrick McGoohan, Robert Culp era uno dei preferiti dai fan che è tornato nello show più volte. Sebbene la sua prima apparizione in Death Lends a Hand sia la sua più forte, vale la pena rivisitare le altre sue gesta assassine.

Culp interpreta Carl Brimmer, un investigatore privato e capo della sua stessa agenzia. Brimmer è un’aggiunta insolita alla galleria del ladro di Colombo in quanto commette l’omicidio per caso e viene quindi assunto dal marito della vittima per aiutare Colombo nelle indagini. Aderisce anche alla famosa citazione di Eleanor Roosevelt “Il gioco riconosce il gioco”, offrendo a Colombo un lavoro, anche se in parte come tentativo di buttare via la gomma da masticare.

Per i suoi molteplici contributi a la serie, la sua interpretazione in uno dei migliori episodi della serie e con un cognome fantastico, Robert Culp prende il primo posto.

Così il gioco è fatto. In totale sono stati realizzati sessantanove episodi di Colombo. Non tutti sono vincitori. Alcuni di loro, francamente, sono piuttosto cattivi. Ma le migliori uscite della serie sono classificate come alcune delle migliori fiction poliziesche mai trasmesse in TV, e queste cinque guest star si sono rivelate valide avversarie per uno dei più grandi investigatori mai creati. Dai un’occhiata. Oppure guarda The Office per la quinta volta. Non mi interessa davvero.

20212019

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

il-primo-speciale-comico-“guys-we-f*cked”-esce-a-san-valentino-[thelaughbutton]

Il primo speciale comico “Guys We F*cked” esce a San Valentino [THELAUGHBUTTON]

chi-ospita-saturday-night-live-stasera:-5-febbraio-2022-[interrobang]

Chi ospita Saturday Night Live stasera: 5 febbraio 2022 [INTERROBANG]