in , , , , ,

Come ottenere il massimo dall'Edinburgh Fringe Festival [AVANTI]

come-ottenere-il-massimo-dall'edinburgh-fringe-festival-[avanti]

Stai pensando di andare all’Edinburgh Fringe Festival? Il nostro consiglio: fallo!

Ogni agosto Edimburgo si anima con il suono delle risate, e non solo perché tiriamo fuori le nostre gambe bianche e pastose. Esatto, è il mese più importante nel calendario delle commedie: l’Edinburgh Fringe Festival.

Beautiful Edinburgh, but those clouds...no doubt ready to chuck it down on the fringe!
Bella Edimburgo, ma quelle nuvole…senza dubbio pronte a buttarle ai margini!

    Abbiamo condensato il nostro anni di quello che alcuni descriverebbero come “saper fare comico senza rivali”, in questa guida ingegnosa, con l’obiettivo di aiutarti a sfruttare al meglio il festival.

    Quindi accomodati e dai un’occhiata di cosa tratteremo:

      Di cosa tratta il festival marginale di Edimburgo?

    1. Cosa devo programmare in vista dell’Edinburgh Fringe?
    2. Cosa devo fare quando arrivo al festival marginale?
    3. Chi vedere ai margini di Edimburgo: le nostre migliori scelte

    1. Di cosa tratta il festival marginale di Edimburgo?

    Certo, puoi semplicemente andare su wikipedia e leggere una versione copiata e incollata del sito Web di Edfringe, ma questo non cattura tutto ciò che devi sapere la frangia…il suo fascino, la sua eccentricità, il suo cuore.

    Il festival artistico più grande del mondo è un cocktail di pioggia, alcol, divertimento, ancora alcol e buone vibrazioni. Tutti sono lì per divertirsi e divertirsi, e il risultato è un’atmosfera straordinaria che è davvero unica per il festival.

    Mentre i plausi generalmente vanno alla commedia, ed è certamente quello che noi’ Mi concentrerò, la frangia è molto più varia di quanto si possa pensare. È un vero e proprio buffet di intrattenimento, con danza, teatro, musica e spettacoli per bambini anche in programma, quindi puoi scegliere quello che più si adatta al tuo stato d’animo.

    Quando si tratta di commedia, che è ovviamente vicina nel nostro cuore, puoi aspettarti che la frangia mostri un sano mix di grandi nomi che offrono atti raffinati con l’applauso estatico dei fan adoranti, e i nuovi comici mettono alla prova nervosamente il loro materiale (e il loro coraggio) nella disperata speranza di ottenere quel grande successo.

    È una vera delizia per lo scommettitore, e se fai un po’ di pianificazione e prepari la tua mentalità “vai con il flusso”, non rimarrai deluso.

    2. Cosa devo pianificare prima dell’Edinburgh Fringe?

    Prenota in anticipo gli ‘headliner’

    Se non hai già prenotato, smetti di leggere questo e prenota. Sul serio. Fallo ora!

    Avresti ragione a pensare che la frangia riguardi l’essere spontanei, ma ti consigliamo comunque di prenotare quegli atti chiave che sai che ti piaceranno. Non c’è niente di peggio che arrivare pieni di attesa per essere accolti dalle due parole più frustranti in lingua inglese: SOLD OUT.

    Puoi trovare spettacoli e prenotare i biglietti qui.

    Preparati per un’estate scozzese

    Edimburgo ha tutto e il tempo non è diverso. Aspettati un sole glorioso intervallato da pioggia scozzese. Una variante unica della pioggia con cui hai familiarità, la pioggia scozzese è famosa per cadere orizzontalmente, evitando ad arte l’ombrello e assicurandoti una buona e uniforme ammollo dalla testa ai piedi.

    Vestiti in modo appropriato, ed è consigliabile sfuggire alla pioggia tuffandosi nel luogo improvvisato più vicino. Ma attenzione, quei luoghi possono essere, in senso figurato, più caldi del sole.

    Il muro di calore che ti saluta quando lasci la strada fradicia per entrare in quel luogo dall’aspetto accogliente è noto per trasformare istantaneamente le precipitazioni in sudore.

    Ha detto che ogni membro del pubblico di Edimburgo

    Le scelte di abbigliamento più intelligenti sono strati e impermeabili che possono essere riportati all’abbigliamento estivo e riposto in un istante. Avrai anche bisogno di scarpe comode, di cui parleremo in “Fai i conti con la città”.

    Quanto tempo hai bisogno di trascorrere al festival marginale?

    Non vorremmo tutti farlo togliere agosto e godersi un mese intero immergendosi nell’atmosfera? Bene, questa non è la Francia e, a meno che tu non abbia trovato quell’albero dei soldi magico, probabilmente non è pratico.

    Un fine settimana pieno zeppo è davvero il punto debole per avere una buona sensazione per il festival , senza spendere una fortuna. Con così tanti spettacoli in corso non hai altra scelta che lasciare la tua FOMO a casa, segui il flusso e non preoccuparti degli spettacoli che non hai visto.

    Possiamo garantire che avrai perso qualcosa. Non importa quanto tempo passi al festival.

    3. Cosa devo fare quando arrivo al festival marginale?

    Una giornata al Fringe in pieno svolgimento, con i Flyer-er amichevoli che fanno i loro affari…sii gentile!

      Fai i conti con la città

    Questo potrebbe facilmente trasformarsi in una guida alla bellissima città di Edimburgo, poiché il festival si estende su di essa come un versione del manspread dell’ora di punta di quel tipo fastidioso. Ma stai certo che non lo farà. Basti dire che Edimburgo è una città straordinaria e variegata, che ha qualcosa per tutti, e girovagare per i luoghi dei festival ti darà sicuramente un’idea della città e della sua ricca storia.

    Quindi prendi un mappa e vieni là fuori: i ragazzi di Edfringe hanno messo insieme una mappa piuttosto completa dei luoghi, che puoi visualizzare online qui, o procurarti una copia cartacea quando arrivi. Quindi ti perderai solo quando vuoi.

    Tieni presente che mentre la città è decisamente percorribile a piedi, è piuttosto collinosa, quindi assicurati di indossare scarpe comode e pianifica molto di tempo per andare da A a B. E se hai voglia di una pausa dal Fringe, rilassati con un viaggio fino a Leith – punti bonus se fai un tuffo in mare (che ti sveglierà!).

    Andare con il flusso…

    Seguire il flusso è probabilmente il consiglio più prezioso che possiamo darti. Il festival opera con un insieme di regole completamente diverso dalla norma. Le persone sono amichevoli e le opportunità per scoprire qualcosa di eccezionale sono molte, ma solo se sei disposto a seguirlo.

    L’atmosfera del festival abbraccia alcuni comportamenti incredibilmente non britannici, come essere diretti e quasi invadenti – incontrerai molti assalitori ben intenzionati che stringono una manciata di volantini. Non sarà quello a cui sei abituato – ma sii gentile con loro – i turni sono lunghi e sono parte integrante dell’intero festival.

    Questi personaggi con volantini hanno la capacità di guidare ad alcune delle tue migliori esperienze di festival (e forse anche ad alcuni spettacoli non così buoni) – in nessun altro luogo ti ritroverai accompagnato in un seminterrato da un perfetto sconosciuto per scoprire qualcosa di completamente inaspettato e piuttosto incredibile.

    A day at the Fringe in full swing, with Friendly flyer-ers going about their business...be nice!
    Tony Law con una performance meno nota dalla cima dell’Arthur’s Seat con il suo cane – merita una visione.

    Tardi- spettacoli notturni, licenze alle 5 del mattino e montagne russe emotive mattutine

    Gli spettacoli del festival vanno dalle prime luci dell’alba fino alle ore piccole e, con la licenza delle 5 del mattino, l’alcol scorre per la maggior parte del tempo. Questo offre un paio di opportunità davvero grandiose per vivere l’esperienza marginale.

    Gli spettacoli a tarda notte sono un tesoro, che ti consente di catturare grandi nomi e scoprire alcuni grandi nuovi atti, tutti in uno spettacolo. Le formazioni variano ogni giorno, quindi non sarai mai abbastanza sicuro di chi o cosa otterrai.

    Dopo la tua commedia a tarda notte, le mattine sono per i drammi pesanti. Soprattutto se approfitti delle ore di licenza delle 5 del mattino, fai in modo che il tuo primo spettacolo sia un teatro emotivo di forte impatto. Ci sono alcuni grandi spettacoli in offerta e, siamo onesti, niente è meglio di uno straziante quando sei più fragile.

    4. Chi vedere ai margini di Edimburgo: le nostre migliori scelte

    Ci sono così tanti grandi artisti da vedere al festival, il che ha reso il restringere il campo alle nostre scelte migliori un compito davvero difficile. Ma, per quel che vale, ecco 3 comici molto diversi che pensiamo ti faranno ridere 48830 frangia:

    1. Rachel Parris

    Rachel è un’incredibile comica che è diventata famosa grazie a “The Mash Report” della BBC 2. Vanta un pluripremiato marchio di commedia musicale ed è ugualmente rinomata per la sua improvvisazione come fondatrice dell’acclamato ‘Austentatious’. Mette in mostra entrambi questi talenti sul palco con il suo spettacolo solista “Rachel Parris” Musical Comedy Club” e nello spettacolo di improvvisazione “There Will Be Cake”.

    Guarda il suo spettacolo completo Migliori piani su Next Up

    2. Jordan Brookes

    Jordan è un interprete unico e non convenzionale, assurdo ed esilarante. Il suo 2017 fringe show è stato nominato per il ‘Best Show Comedy Award’, ed è stato lodato dalla critica come un ‘standup selvaggiamente divertente’ che ‘demoli le convenzioni della commedia’. Il suo 2019 mostra

    Guarda il suo 2017 mostrare Corpo di lavoro

    3. Brennan Reece

    Brennan è una narratrice straordinaria, simpatica in modo esasperante e incredibile nel creare storie che possono in qualche modo lasciarti a pezzi, scaldandoti allo stesso tempo il cuore.

    È venuto al 48830 frangia off il retro di due anni stellari con una frangia 2016 nomination come miglior esordiente e un 48830 spettacolo di follow-up che ha ricevuto enormi consensi. Prendendo il suo spettacolo in tournée, il suo 48830 è stato piuttosto impegnato.

    Guarda il suo spettacolo completo Everglow su Next Up


    Concludi

    Bene, grazie per essere rimasto con noi, mentre abbiamo parlato di come amiamo il festival. Speriamo di esserti stato utile e che ti sia piaciuto il tuo viaggio. Se desideri rimanere aggiornato sugli ultimi avvenimenti nel mondo della commedia, tieni d’occhio la nostra pagina delle notizie qui. Se vuoi saperne di più su di noi, controlla di cosa parliamo qui.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

i-migliori-fumetti-stand-up-di-cui-potresti-non-aver-sentito-parlare-[nextup]

I migliori fumetti stand-up di cui potresti non aver sentito parlare [NEXTUP]

shirley-&-shirley-[avanti]

Shirley & Shirley [AVANTI]