in , , , , , ,

Sacha Baron Cohen sconfigge la causa da 95 milioni di dollari di Roy Moore [THELAUGHBUTTON]

sacha-baron-cohen-sconfigge-la-causa-da-95-milioni-di-dollari-di-roy-moore-[thelaughbutton]

Di nuovo in 2018, dopo aver preso molti anni di pausa dalla realizzazione del suo marchio di fabbrica di personaggi, Sacha Baron Cohen è tornato con la serie Showtime Who Is America?. La serie ha avuto una varietà di ospiti, inclusi molti repubblicani e persino OJ Simpson.

Uno degli ospiti era il controverso candidato dell’Alabama per il senatore Roy Moore, che ha perso la gara dopo che le accuse di molestie e aggressioni sessuali sono state denunciate contro di lui in 2017. Durante la loro intervista, il barone Cohen è uscito con un rilevatore di pedofili, che iniziava a emettere segnali acustici quando era in giro per un pedofilo. E nessuna sorpresa qui, ha iniziato a suonare intorno a Moore.

Moore ha finito per intentare una causa per diffamazione contro il barone Cohen, sostenendo che l’intervista è stata ottenuta con false pretese. Nella causa, chiedeva $ 95 milioni di dollari di danni. Cohen, Showtime e CBS sono stati elencati nella causa.

La seconda Corte d’Appello del Circuito degli Stati Uniti a Manhattan ha annunciato ieri che avrebbe respinto la causa, dato che Moore ha firmato un accordo di divulgazione al momento del colloquio che gli vietava di intentare qualsiasi azione legale. Perché, dopotutto, questo non è il primo rodeo di Sacha Baron Cohen, e ovviamente si assicurerà che il suo culo sia coperto da qualsiasi azione legale prima che le telecamere girino.

Il tribunale concordato anche con un tribunale di grado inferiore, affermando “che il segmento in questione era chiaramente una commedia e che nessuno spettatore ragionevole concluderebbe diversamente”. La sentenza ha poi aggiunto che “l’umorismo è un importante mezzo di espressione legittima e centrale per il benessere degli individui, della società e del loro governo”.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

la-serie-di-interviste-“hart-to-heart”-di-kevin-hart-e-tornata-per-la-seconda-stagione-[thelaughbutton]

La serie di interviste “Hart to Heart” di Kevin Hart è tornata per la seconda stagione [THELAUGHBUTTON]

il-trailer-del-nuovo-speciale-di-bill-burr,-“live-at-red-rocks”-e-qui-[thelaughbutton]

Il trailer del nuovo speciale di Bill Burr, “Live at Red Rocks” è qui [THELAUGHBUTTON]