in , , ,

La scuola d'arte Dave Chappelle evita di intitolare il teatro al comico per il contraccolpo speciale di Netflix [INDIPENDENTE]

la-scuola-d'arte-dave-chappelle-evita-di-intitolare-il-teatro-al-comico-per-il-contraccolpo-speciale-di-netflix-[indipendente]

La Duke Ellington School of the Arts dice che ritarderà a rinominare il suo teatro dopo Dave Chappelle a seguito del contraccolpo sul suo ultimo speciale di Netflix The Closer, che ha visto il comico accusato di transfobia.

Prevista per 23 novembre, la cerimonia di rinomina è stata spostata ad aprile del prossimo anno a causa del clamore della comunità LGBT+ intorno al comico commenti su “cancellare la cultura” nel suo speciale su Netflix, la scuola d’arte ha detto in una dichiarazione dettagliata venerdì.

Duke Ellington, una scuola pubblica di Washington DC da cui Chappelle si è laureata in 1991, ha affermato che The Closer “contiene materiale controverso che giustappone la discriminazione contro i neri americani con quella contro i membri non neri della comunità LGBTQ+”.

Ha aggiunto: “The Closer – lo speciale comico più visto nella storia di Netflix, che ha ottenuto un 96 per cento di audience su Rotten Tomatoes – ha scatenato un dibattito nazionale intorno razza, genere, sessualità e ‘cancella la cultura’.”

La scuola ha detto che avrebbe usato il tempo extra per impegnarsi con gli studenti e altri collegati a Duke Ellington sulle loro preoccupazioni riguardo al lavoro di Chappelle.

“Come istituto di apprendimento che promuove l’inclusione, la diversità, l’equità e l’appartenenza, ci preoccupiamo profondamente di proteggere il benessere e la dignità di ogni membro del nostro corpo studentesco, facoltà e comunità “, ha affermato la scuola.

“Riteniamo inoltre che andare avanti con l’evento … senza prima affrontare le domande e le preoccupazioni dei membri della comunità di Ellington, sarebbe un’occasione mancata per un momento”, ha detto la scuola nella dichiarazione.

La scuola d’arte ha descritto Chappelle come i suoi “alunni più illustri” e “un importante leader di pensiero”, osservando che il comico aveva personalmente donato o cresciuto milioni di dollari alla scuola.

Un rappresentante di Chappelle ha detto al Washington Post che ha accolto con favore la decisione. “Dave è un artista e attivista e applaude la scuola che si prende del tempo per sviluppare pensatori creativi e critici”, ha detto Carla Sims. “Supporta la scuola e ogni sforzo per contribuire ad aprire conversazioni vs cancellazioni.”

La notizia arriva almeno diverse settimane dopo 30 le persone si sono radunate vicino al quartier generale di Netflix per protestare contro lo speciale, che secondo i critici usa un linguaggio provocatorio per ridicolizzare le persone transgender.

In un video su Instagram che affronta la controversia, Chappelle ha dichiarato: “È stato detto sulla stampa che sono stato invitato a parlare con i dipendenti transgender di Netflix e ho rifiutato. Quello non è vero. Se mi avessero invitato avrei accettato. Anche se sono confuso su ciò di cui stiamo parlando… Hai detto di volere un ambiente di lavoro sicuro su Netflix. Beh, sembra che io sia l’unico che non può più andare in ufficio.”

Il comico ha anche chiesto al pubblico di non vedere la controversia come una lotta tra lui e il Comunità LGBT+.

“Non incolpare la comunità LBGTQ per questa merda. Questo non ha nulla a che fare con loro. Riguarda l’interesse aziendale e ciò che posso dire e ciò che non posso dire “, ha detto Chappelle a ottobre.

Anche il responsabile dei contenuti di Netflix, Ted Sarandos, ha affrontato la controversia, riconoscendo che Chappelle ha usato un linguaggio provocatorio in The Closer ma dicendo che non ha oltrepassato il limite dell’incitamento alla violenza.

158342081158342081

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

“chip-'n-dale-rescue-rangers”-di-andy-samberg-e-john-mulaney-annunciato-per-la-primavera-del-2022-[thelaughbutton]

“Chip 'n Dale Rescue Rangers” di Andy Samberg e John Mulaney annunciato per la primavera del 2022 [THELAUGHBUTTON]

chi-presenta-saturday-night-live-stasera:-13-novembre-2021-[interrobang]

Chi presenta Saturday Night Live Stasera: 13 novembre 2021 [INTERROBANG]