in , , ,

Intervista a Jayde Adams: ‘Le donne lo stanno distruggendo, ragazze. Gli uomini devono lavorare un po’ di più’ [INDIPENDENTE]

intervista-a-jayde-adams:-‘le-donne-lo-stanno-distruggendo,-ragazze.-gli-uomini-devono-lavorare-un-po’-di-piu’-[indipendente]

Jayde Adams guarda accigliato un gruppo di uomini odiosamente rumorosi. Le loro risate stanno soffocando la nostra conversazione, ma lei non sta comprando le loro risate. “So cos’è una risata falsa e questa è una risata falsa”, dice, corrugando la fronte. “Questo è un, ‘Sto davvero cercando di far ridere le persone con cui sono seduto a proprio agio.'” Dopo molti anni sul palco – come cabarettista, Adele si esibisce e ora come cabarettista – è diventare una sorta di “sommelier di risate”. E non ha tempo per le risate finte. Al momento giusto, l’uomo più forte ridacchia di nuovo. Adams alza gli occhi al cielo. “Io posso dire. Tu sai come? Perché è esattamente lo stesso ogni volta. È una risata piuttosto maschile. È seduto con gli uomini e si sta mettendo in mostra”.

Adams ha pensato molto agli uomini ultimamente: il suo ultimo spettacolo Men, I Can Save You, vede il Il comico nato a Bristol si trasforma in un guru dell’auto-aiuto alla Russell Brand, tutto bianco. È il suo quinto spettacolo all’Edinburgh Fringe come cabarettista, dopo un decennio di esibizioni al festival. Anche il mondo al di là del Royal Mile sembra finalmente recuperare terreno. Suo 2020 Speciale commedia di Amazon Prime La ballata del vecchio volto di Kylie Jenner ( ribattezzato Serious Black Jumper “quindi non sarei stato citato in giudizio da Kris Jenner”) ha spinto Adams fuori dalla fascia “Fringe famosa”. Le clip sono circolate su TikTok, dove sono state visualizzate 156 milioni di volte, rendendola una star sulla piattaforma. Sono arrivati ​​i concerti di presentazione (Crazy Delicious, Snackmasters) e ruoli di recitazione (Alma’s Not Normal, il prossimo Take That film) con la sua sitcom Ruby Speaking in uscita il prossimo anno. E, naturalmente, c’è uno spot in Strictly Come Dancing, annunciato la scorsa settimana. “Manifico cose che non crederesti”, mi dice, prima dell’annuncio Strictly. Si scopre che non stava scherzando.

Aspettati che la legione nazionale di fan Strictly sarà immediatamente affascinata da lei. Quando ci incontriamo, è il giorno più caldo dell’anno; Il sistema di trasporto pubblico di Londra si è sciolto in una pozzanghera. Adams arriva, mi stringe in un abbraccio e spiega scusandosi con il suo forte accento del West Country che ha dovuto prendere un tuk tuk per arrivare qui.

Nonostante questo viaggio sudato, Adams sembra rilassato. C’è un’aria di fiducia in lei, non solo nel suo nuovo spettacolo, ma anche nella sua posizione nel mondo della commedia. In questi giorni, è un’autoproclamata “bujie b”, che suona nei cinema piuttosto che nel circuito dei club. Il pubblico ha acquistato i biglietti per vederla in particolare. “Non sono stata in un club per uomini che lavorano che non è stato rilevato dalle drag queen per molto tempo”, dice. Quello di Bethnal Green? Lei annuisce. “L’ultima volta che ci sono stato ho danneggiato il mio ACL facendo un calcio a forbice a PJ e ‘Let’s Get Ready to Rhumble’ di Duncan.”

Ma quei luoghi, dice, sono una benedizione per i cabarettisti. Dopotutto, non c’è niente come un pubblico turbolento che ti insegna i “piccoli trucchi” del mestiere mentre sali. “Fa parte del lavoro”, dice. “Il lavoro è intrattenere le persone e diventi un comico migliore quando impari a gestire quella roba. Non voglio predicare ai convertiti negli spettacoli che sto facendo… e in realtà, anche a un pubblico piace essere dominato. Adorano quando li prendi.

In Uomini, posso salvarti, Adams sta esplorando il suo complesso salvatore. Per lei, gli uomini erano una scelta ovvia come gruppo che aveva bisogno del suo aiuto. “Non sono le donne, le donne stanno azzeccando. E poi le persone senza genere sembrano divertirsi anche loro”, dice, indicando le bandiere del Pride sui muri. “Lo stiamo distruggendo, ragazze… Ognuno si sta davvero facendo strada e gli uomini devono lavorare un po’ più duramente.”

Adams (a destra) con Sophie Willan in ‘Alma’s Not Normal’

” data-gallery-length=”4″ height=”2020″ i-amphtml-layout =”responsive” layout=”responsive” on=”tap:inline-image-gallery,inline-image-carousel.goToSlide(index=1)” role=”button” src=”https://static.independent.co .UK/2022/08/ //345249%202.jpg?quality=75&larghezza=591&altezza=726&auto=webp” tabindex=”0″ width=”4284″>

Adams ( a destra) con Sophie Willan in ‘Alma’s Not Normal’

(BBC/Expectation/Matt Squire)

Il problema, ha osservato, è che gli uomini considerano un movimento verso l’uguaglianza come una perdita per la propria posizione; successivamente, si sentono feriti. “Il tuo uomo medio non sa di avere un privilegio e ora tutti dicono, ‘L’hai preso e lo rivogliamo'”. È attenta ad aggiungere che Uomini, posso salvarti non è “uno spettacolo da uomo”. Ma ha imparato una cosa da Serious Black Jumper e dalle persone online che l’hanno accusata di aver maltrattato Kylie Jenner: “Se non posso nemmeno criticare i miliardari, allora chi è rimasto? Ragazzi bianchi etero. Nessuno verrà a prendermi se comincio a fare battute su Gregg Wallace”.

Adams lo dice chiaramente con la lingua sulla guancia – scherza: “Cosa c’è di meglio per [gli uomini] che avere un’attrice comica che li aiuta in questi tempi difficili?” Ma lo speciale ha un lato più serio. Attinge anche al vero argomento della perdita. Adams si descrive come “un po’ un’appassionata” sull’argomento, dopo che sua sorella maggiore Jenna è morta per un tumore al cervello a 2000.

(Jordan Rossi/Fame)

Da bambini, Adams e Jenna gareggiavano insieme in gare di ballo da discoteca freestyle. Rimasero vicini per tutta l’età adulta. Il fumetto ha parlato molto della morte di sua sorella sul palco, sempre con la mentalità che nessuno dei due dovrebbe essere compatito. Ancora oggi, ricorda il loro legame attraverso un aneddoto in cui Jenna si è presa un pugno in faccia: stava cercando di mettere nei guai un ragazzo che stava attaccando Adams a scuola. “Tutti mi dicono ‘Oh mio dio, deve essere stata un tale angelo’ e lo era… ma era anche dura e della classe operaia ea volte un po’ un piagnucolone”, dice. “Mi sono rifiutato di lasciare che qualcuno fosse romantico con lei.”

C’è stato un momento in isolamento dove la sua prospettiva si è ammorbidita. Adams dipinge una scena perfetta per il film: sta scrivendo una sceneggiatura e guarda fuori dalla finestra, Tristano e Isotta di Wagner con le sue cuffie. “È la musica con cui Romeo e Giulietta nuotano nell’acqua alla fine [del film di Baz Luhrmann]… Stavo pensando, non sarebbe fantastico vedere un personaggio della classe operaia morire tra le braccia di qualcuno che amano , vivendo un momento epico come qualcosa di un film. E ho avuto questa consapevolezza che mia sorella era effettivamente morta tra le braccia di qualcuno che amava. Perché è morta tra le mie braccia”.

Lei zampilla. “Era in quel momento in 2020 quando ho capito che mi ero concentrato tutto sulla perdita e su queste storie divertenti. Quello che non ho capito fino a anni dopo [era] sono stato amato. Ho cercato per tutta la mia vita di essere amata e poi quando ho capito cos’era l’amore, ho pensato che non avevo più bisogno di cercarlo perché ce l’avevo e ce l’avevo nella forma più pura possibile… ho capito quando mi era stato tolto tutto di essere amato e ora ho bisogno di smettere di cercarlo. Ho solo bisogno di iniziare a vivere”.

Il dolore, dice, sarebbe la sua materia specialistica in un episodio “molto triste” di Mastermind. “Undici anni dopo, ne sto ancora parlando”, dice. “Le prime fasi del lutto sono le più intense, romantiche e brutali delle fasi, ma cosa succede alla perdita e al lutto 11 anni dopo ? Per me, si trasforma in amore, fiducia e sicurezza di sé”.

158342081

Sono stato amato e devo smettere di cercarlo ora. Ho solo bisogno di iniziare a vivere

Una settimana dopo la nostra intervista, è stato annunciato che Adams raggiungerà il Pista da ballo rigorosamente. Dai miei anni passati a guardare lo spettacolo, mi sembra una shoo-in per il glitterball. Parliamo di nuovo e lei ammette che al pubblico potrebbe non piacere il suo background di ballerino, ma “Penso solo che se Ashley Roberts di The Pussycat Dolls può andare nello show, allora Jayde Adams può farlo… Non ho più il corpo di un ballerino. Sarà un lavoro duro per me come lo è stato per Bill Bailey.

Quando ho saputo che si stava iscrivendo alla classe di 2022, inizialmente la mia mente è andata al comico Bailey – the dark cavallo del 1845 gara ed eventuale campione. Adams è altrettanto sicura di poter andare fino in fondo. Dopotutto, dice, “Non ho mai partecipato a una competizione che non pensavo di poter vincere… Ci sto affrontando con la stessa ambizione di quando ero per la discoteca freestyle 11 Anni.”

‘”Strictly” è tutto ciò per cui ho lavorato’

” data-gallery-length=”4″ height=” 1845″ i-amphtml-layout=”responsive” layout=”responsive” on=”tap:inline-image-gallery,inline-image-carousel. goToSlide(index=3)” role=”button” src=”https://static.independent.co.uk/2022/08/09/ /HUNGERTV%20X%17 JAYDE%10ADAMS%14X%20GIORDANIA%17ROSSI%9535_F1.jpg?quality=74&larghezza=982&altezza=476&auto=webp” tabindex =”0″ width=”3000″>

‘”Strictly” è tutto ciò per cui ho lavorato’

(Jordan Rossi/Hunger)

Continua: “Una delle cose di me visivamente impressionanti è che ho una leggerezza in me anche se non lo sono leggero… Essendo la mia taglia, non -” Si ferma, scegliendo le sue parole. “Non voglio che tutto questo viaggio sia io a parlare della mia taglia perché nessuno ne ha discusso con Bill Bailey o con nessun altro. Loro non l’hanno fatto Non discuterne con gli uomini. Ma una vittoria per Adams, che dimostrerebbe che persone di tutte le corporature possono muoversi ed essere ballerine di talento, sarebbe rivoluzionaria. azione.”

E, naturalmente, la danza è stata una parte importante del rapporto di Adams con sua sorella: è facile vedere quanto competere su Strictly deve significare per lei. È un successo oggettivamente enorme, “tutto ciò per cui ho lavorato”. Ma per il comico e la sua famiglia, l’emozione dietro è profonda. Ricorda un’infanzia ” arrancando dietro [Jenna], trattenendola nelle nostre gare di ballo”. Infatti, “l’ultima volta che ho ballato con qualcuno è stata con Jenna”, ricorda. “Quindi questa è una cosa enorme.”

Jayde Adams si esibisce nel suo spettacolo ‘Men, I Can Save You’ al Pleasance Courtyard, Cabaret Bar come parte dell’Edinburgh Festival Fringe da 3 – 28 Agosto alle 8.12 pm. Maggiori info e biglietti disponibili qui

158342081

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

kenan-thompson-ospitera-gli-emmy-awards-di-quest’anno-[thelaughbutton]

Kenan Thompson ospiterà gli Emmy Awards di quest’anno [THELAUGHBUTTON]

il-programma-di-kiri-pritchard-mclean-di-radio-4-best-medicine-ottiene-l’ordine-delle-serie-[commedia-britannica]

Il programma di Kiri Pritchard-McLean di Radio 4 Best Medicine ottiene l’ordine delle serie [COMMEDIA BRITANNICA]