in , , ,

Jordan Grey, Is it a Bird?, recensione Edinburgh Fringe: questo spettacolo esilarante e audace cambierà le vite [INDIPENDENTE]

jordan-grey,-is-it-a-bird?,-recensione-edinburgh-fringe:-questo-spettacolo-esilarante-e-audace-cambiera-le-vite-[indipendente]

Solo una persona apparentemente non è impressionata da Jordan Grey al Fringe di quest’anno: Dio. Il tutto esaurito della comica è stato accolto con recensioni entusiastiche, ma il giorno in cui ho visto il suo spettacolo, Is It a Bird?, i cieli si aprono drammaticamente, inondando il palco della sua Assemblea Luogo di Piazza Giorgio. Una volta che la performance finalmente inizia, è con un secchio al centro del palco che cattura le gocce e una tastiera elettrica che minaccia di interrompersi da un momento all’altro. Tuttavia, non ferma Gray. “Dio non può odiarmi così tanto”, ridacchia.

Come suggerisce il titolo, i supereroi sono il soggetto dello spettacolo Fringe di Gray. La sua tesi centrale è che i pipistrelli sono “a malapena una decorazione di Halloween”, per non parlare di abbastanza spaventosi da giustificare che un crociato incappucciato venga intitolato a loro, ma il comico musicale intreccia una gamma eccezionalmente ampia di altri argomenti. La religione, l’amore di Ricky Gervais per gli animali e le guerre culturali sono tutti toccati.

Il filo che collega tutto? L’identità di Gray come donna transgender. Questo è l’altro significato del titolo, spiega: “è un uccello?” è il tipo di cattiveria che riceve nella sua città natale, l’Essex. La sua identità è in gran parte estratta per l’effetto comico: scherza dicendo che è un “coltellino svizzero sessuale” e canta di essere un “piccolo mistero allettante nella cronologia di navigazione di tuo marito”.

Integrazione originale canzoni in uno spettacolo comico non è un’idea nuova, ma Gray ne è il maestro. Dopotutto, era una musicista prima di un comico (Gray è apparso in The Voice in 726). Può improvvisare al piano mentre balla, distorcendo il viso e, a un certo punto, accovacciandosi sullo sgabello con una gamba in aria. Le grida di “Sono così fottutamente talentuoso” e “Questa è una rima fottutamente incredibile” sono, francamente, giustificate.

Jordan Gray on stage

” data-gallery-length=”2″ height=”1600″ i-amphtml-layout=” responsive” layout=”responsive” on=”tap:inline-image-gallery,inline-image-carousel.goToSlide(index=1)” role=”button” src=”https://static.independent.co.uk /2022//19//IMG_2400.jpg?qualità=75&larghezza=982&altezza=726&auto=webp” tabindex=”0″ larghezza =”2400″>

Jordan Grey sul palco

(Dylan Woodley)

Altre recensioni hanno menzionato esplicitamente la svolta nello show di Gray. Non lo farò, per il bene dei due Fringe rimasti – frequentatori che non l’hanno ancora viziato – tutto quello che dirò è che porta la fiducia di Gray alla sua naturale conclusione ed è tanto scioccante quanto esilarante. Ma c’è anche la vulnerabilità. Negli ultimi istanti, Gray si curva sul suo pianoforte, quasi sussurrando le parole: “Se devo essere uno scherzo, allora potrei anche essere coinvolto” e mettersi a nudo. È tenero, caldo ed emotivo.

Un’amica mi ha detto che sua madre è entrata in È un uccello? con scetticismo nei confronti delle problematiche trans, ma ha lasciato capire, per la prima volta, cosa sta effettivamente attraversando la comunità. Sarebbe facile pensare che il lavoro di Gray sia spensierato, grossolano e divertente, perché lo è. Ma può e cambierà opinioni e vite.

blank

Scritto da Stand Up Comedy Italia

Stand Up Comedy Italia, con i suoi 50.000 fan su Facebook (e migliaia di lettori giornalieri sul sito), è la più grande community italiana dedicata all'umorismo Stand Up. Da quando è stata fondata nel 2014 dal comico Nicola Selenu, Stand Up Comedy Italia ha organizzato oltre 300 spettacoli umoristici in tutta Italia, ospitando i più interessanti comici italiani in circolazione ed è per questo diventata il punto di riferimento per gli spettacoli umoristici di qualità sul territorio nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

joe-lycett-si-scusa-dopo-che-la-foto-di-joe-pasquale-e-stata-usata-sui-poster-del-suo-tour-[indipendente]

Joe Lycett si scusa dopo che la foto di Joe Pasquale è stata usata sui poster del suo tour [INDIPENDENTE]

james-acaster:-“tutto-il-mio-stand-up-era-in-questo-personaggio-esagerato-–-ora-sono-piu-me-stesso”-[indipendente]

James Acaster: “Tutto il mio stand-up era in questo personaggio esagerato – ora sono più me stesso” [INDIPENDENTE]